Golden Milk: 10 motivi per assumere il latte d'oro alla curcuma

golden milk latte curcuma

Lo possiamo chiamare Golden Milk, oppure latte d'oro. Si tratta di una bevanda a base di curcuma dai numerosi benefici, che viene consigliata soprattutto a chi soffre di problemi alle articolazioni e a chi cerca un antinfiammatorio naturale.

I benefici del Golden Milk sono dovuti soprattutto alla presenza della curcuma. Questa spezia orientale ormai molto nota anche nel nostro Paese contiene una sostanza benefica chiamata curcumina, sempre più oggetto di studi scientifici negli ultimi anni.

La curcuma di per sé presenta numerose proprietà benefiche. Viene consigliata come rimedio naturale per la digestione difficile, in caso di disturbi epatici, per i disturbi mestruali, per i gonfiori addominali, ma anche per dolori comuni, come il mal di testa o il mal di denti, e per stimolare la secrezione della bile.

Soprattutto in caso di dolori articolari o muscolari e di stati infiammatori, il suggerimento è di assumere il latte d'oro una volta al giorno per 40 giorni.

Leggi anche: Curcuma: proprietà, usi e controindicazioni

Ecco 10 buoni motivi per assumere il latte d'oro o Golden Milk.

1) Lenire dolori articolari e muscolari

L'assunzione del latte d'oro alla curcuma viene consigliata soprattutto per alleviare i dolori articolari o muscolari e in generale i disturbi che interessano le articolazioni. Si tratta della maggiore proprietà benefica del Golden Milk. È un rimedio naturale ottimo per lubrificare le giunture e la colonna vertebrale, utile a tutti, non solo agli sportivi e a chi pratica Yoga.

Leggi anche: Problemi alle articolazioni? Ecco a voi la ricetta del Golden Milk

2) Come antinfiammatorio naturale

Il latte d'oro è un antinfiammatori naturale che aiuta a prevenire problemi come artrite e ulcere gastriche. La medicina Ayurvedica considera il Golden Milk come una vera e propria aspirina naturale che può aiutare in caso di mal di testa, gonfiore e dolori vari.

3) Calmare tosse e raffreddore

Una tazza di Golden Milk al giorno per calmare la tosse e alleviare i sintomi del raffreddore. Tentar non nuoce visti i numerosi benefici di questo rimedio naturale. Il Golden Milk è considerato benefico in caso di tosse e raffreddore per via delle sue proprietà antibatteriche e antivirali. Per quanto riguarda il mal di gola, il dottor Loreto Nemi suggerisce di assumere una pallina di pasta di curcuma (la si prepara prima del Golden Milk vero e proprio e la si conserva in frigorifero) da deglutire con un bicchiere d'acqua. Ripetetere due volte al giorno, fino a quando i sintomi del mal di gola non andranno ad affievolirsi. Qui ulteriori informazioni.

4) Alleviare i disturbi respiratori

Il latte d'oro viene consigliato come rimedio naturale in caso di problemi respiratori legati ad infezioni batteriche o virali. Aiuta ad alleviare i sintomi delle malattie respiratorie, con particolare riferimento alla sinusite. Viene considerato utile anche per asma e bronchite.

5) Depurare il fegato

Il latte d'oro, grazie alla presenza della curcuma, è un vero e proprio rimedio naturale per depurare il fegato e purificare il sangue. Aiuta a migliorare la funzionalità epatica. Supporta l'attività del fegato e contribuisce alla depurazione del sistema linfatico.

tumeric paste

fonte foto: lifeinaskillet.com

tumeric golden milk

fonte foto: medicineroom.net

6) Migliorare la digestione

Il latte d'oro, grazie alla curcuma, migliora la digestione favorendo la produzione della bile a livello del fegato. Inoltre promuove la salute intestinale e aiuta a prevenire alcuni problemi dell'apparato digerente, come ulcere, colite, diarrea e indigestione.

7) Contrastare i crampi mestruali

Chi soffre di crampi mestruali può trovare beneficio nell'assunzione del latte d'oro alla curcuma. Questa bevanda funziona infatti come antispasmodico naturale in grado di ridurre i fastidi e i dolori dovuti ai crampi.

8) Regolare il metabolismo

Tra i numerosi benefici della curcuma troviamo la capacità di regolare il metabolismo e di favorire il mantenimento di un peso corporeo corretto. Per questo motivo l'assunzione del latte d'oro potrebbe essere utile a chi desidera prevenire soprappeso e obesità.

9) Abbassare il colesterolo

La ricerca scientifica ha evidenziato che utilizzare la curcuma anche come semplice condimento per gli alimenti aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. Mantenere nella norma i livelli di colesterolo LDL aiuta a prevenire molti disturbi cardiovascolari. Il latte d'oro preparato con acqua e/o latte vegetale in sostituzione del latte vaccino non contiene colesterolo.

10) Stimolare le difese immunitarie

La curcuma, di cui il latte d'oro è ricco, contiene sostanze benefiche che aiutano a stimolare le difese immunitarie del nostro organismo. Ha proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine. Un sistema immunitario forte riduce le possibilità di ammalarsi di tosse, raffreddore e influenza. Un rimedio rapido in caso di tosse e raffreddore consiste nel mescolare un pizzico di curcuma in una tazza di latte vegetale tiepido, da bere una volta al giorno.

Come preparare il Golden Milk

Ecco il nostro video con tutte le istruzioni per preparare il Golden Milk. La pasta di curcuma che otterrete vi basterà per preparare il latte d'oro per 40 giorni. Qui la ricetta.

Marta Albè

Fonte foto: homestade-and-survival.com

Leggi anche:
Problemi alle articolazioni? Ecco a voi la ricetta del Golden Milk
Come preparare il Golden Milk - Video
Curcuma: 10 idee per inserirla nella vostra dieta quotidiana