frodi alimentari estate sicura

Made in Italy e biologico sono di nuovo in pericolo, a causa delle frodi alimentari. Attenzione a mozzarella, prosciutto, zafferano e olio d'oliva. Estate Sicura, questo il nome della nuova operazione avviata dai NAC, i Nuclei Antifrodi dei Carabinieri. Si tratta di controlli straordinari per la tutela dei consumatori, che hanno portato al sequestro di 36.800 etichette irregolari, dopo i controlli che hanno coinvolto 58 linee produttive e di commercializzazione.

A denunciarlo è il Mipaaf (Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali). I controlli hanno riguardato soprattutto prodotti Made in Italy, Dop, Igp e il biologico. Le irregolarità hanno riguardato soprattutto il Prosciutto di Parma Dop, la Mozzarella di bufala campana, lo Zafferano di Sardegna e gli Oli "Colline Salernitane" e "Terre di Siena".

Non finisce qui. Sul fronte della tutela del Made in Italy all'estero, in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mortadella di Bologna Igp, inoltre, i Nuclei Antifrodi Carabinieri hanno riscontrato in Spagna un circuito di commercializzazione di "Mortadela Bolonia", chiaramente evocante il prodotto Igp italiano.

"Il ritrovamento e il sequestro in Spagna di falsa "Mortadella Bologna Igp", reso possibile grazie alla collaborazione tra autorità italiane, Consorzio di Tutela e autorità spagnole" - ha dichiarato Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo - "dimostra come nella cornice europea sia possibile operare scelte condivise che valorizzano e difendono le produzioni di qualità, scoraggiando pratiche dannose per uno dei settori strategici dell'economia italiana e dell'Unione".

È previsto che i controlli proseguano per tutta l'estate. I NAC agiranno, come già avvenuto in precedenza, in stretta collaborazione con gli agenti vigilatori dei Consorzi di Tutela, ancora una volta in difesa dei consumatori.

"Il Made in Italy è il nostro biglietto da visita di qualità sui mercati internazionali" - ha affermato il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina - "Per questo è sempre più spesso imitato e al centro di frodi ai danni dei consumatori. Non abbassiamo la guardia e proseguiamo nel contrasto all'italian sounding e a tutti quei prodotti contraffatti che ledono la nostra economia e il lavoro delle imprese oneste. Bene i controlli messi in campo dai Nac che dimostrano come sia necessario operare sinergicamente per proteggere e valorizzare i nostri prodotti".

La Coldiretti ha accolto con favore l'intervento dei NAC a tutela del Made in Italy:

"Tutelare la straordinaria produzione agroalimentare nazionale significa difendere il vero valore aggiunto del turismo Made in Italy che è una delle leve competitive di cui dispone il Paese per tornare a crescere. Concedersi del buon cibo a tavola e magari acquistare appetitosi souvenir alimentari da riportare a casa dopo le vacanze è una delle motivazioni più importanti che spinge i turisti in Italia".

Infine, a parere di Coldiretti, l'operazione Estate Sicura rappresenta un'importante azione a difesa del primato mondiale conquistato nel turismo enogastronomico dall'Italia che è l'unico Paese che può contare sulla leadership europea nel numero di imprese che coltivano biologico e nell'offerta di prodotti tipici con ben 262 denominazioni di origine riconosciute a livello comunitario mentre sono 523 vini a denominazione di origine controllata (Doc), controllata e garantita (Docg) e a indicazione geografica tipica (Igt) .

Marta Albè

Fonte foto: spagnithegift.com

Leggi anche:

Allerta alimentare: ritirate le Gallette Soffiette di Mais biologiche in Valle D'Aosta

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram