Alimentazione & Salute

Cavolo verza

Verza: le straordinarie proprietà nutrizionali e come cucinarla per mantenere i benefici

La verza (Brassica oleracea sabauda), altrimenti detta cavolo verza (o anche cavolo di Milano), è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Crucifere, il che la rende molto simile, soprattutto nel sapore, al cavolo cappuccio. Molto ricca in vitamina A , vitamina C e K, la verza è ricca di proprietà nutrizionali. Quali sono? E come cucinarla al meglio?

  • Scritto da Germana Carillo
ricerca-zucchero

La ricerca sui danni dello zucchero nascosta per 50 anni

Che lo zucchero raffinato non sia un alimento sano, oggi è cosa abbastanza risaputa e confermata da diverse ricerche scientifiche. Nel 1968, però, i possibili danni di questa sostanza non erano ancora noti, ma spunta fuori adesso una ricerca che collegava già allora il consumo di saccarosio ad un maggior rischio di malattie cardiovascolari, studio che all'epoca sarebbe stato insabbiato dall’industria dello zucchero.

  • Scritto da Francesca Biagioli
cannella-dimagrire

La cannella aiuta a perdere peso. La nuova ricerca che lo conferma

La cannella è una spezia buona, profumata e dai mille benefici. Tra le varie potenzialità riconosciute dalla scienza vi è la capacità di contribuire alla perdita di peso. Una nuova ricerca conferma ora questa proprietà.

  • Scritto da Francesca Biagioli
Alzheimer

Alzheimer: dallo zafferano una possibile cura

Zafferano contro l’Alzheimer. Questa spezia dalle mille proprietà potrebbe bloccare una delle malattie neurodegenerative più devastanti.

  • Scritto da Germana Carillo
arachidi-pistacchi

Pistacchi e arachidi migliorano la memoria e le abilità cognitive

La frutta secca fa bene e dovremmo mangiarne una manciatina ogni giorno. Sempre nuove ricerche confermano infatti i benefici delle tante varietà di semi oleosi tra cui i pistacchi e le arachidi in grado di migliorare la memoria e le abilità cognitive.

  • Scritto da Francesca Biagioli
nutella

Più zucchero e meno nocciole, la Nutella cambia la ricetta e fa infuriare i consumatori

Vi siete accorti che la Nutella ha cambiato la sua ricetta? Probabilmente no perché se avete seguito i nostri consigli preparerete in casa un’ottima crema di nocciole e cioccolato o acquisterete delle alternative migliori. Ebbene le modifiche alle dosi degli ingredienti con cui è realizzata la crema di nocciole più famosa al mondo hanno fatto a dir poco infuriare i consumatori.

  • Scritto da Francesca Biagioli