Test personalità: scegli lo strumento musicale che preferisci e scopri il rapporto che hai con il tuo mondo interiore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Arpa, violino o pianoforte? Scegli lo strumento musicale che ti ispira o ti piace di più e leggi il profilo corrispondente

Pianoforte, violino o arpa? Quale di questi 3 strumenti musicali ti ispira di più? Scegline uno e scopri che rapporto hai con il tuo mondo interiore.

Come sempre, ti ricordiamo che i nostri test sono semplici giochi e come tali vanno presi. Buon divertimento!

Pianoforte

Conosci bene il tuo mondo interiore con cui sei profondamente connesso, senza tuttavia lasciarti travolgere da esso. Sei razionale e intuitivo allo stesso tempo, hai un carattere equilibrato e cerchi sempre di migliorarti curando i dettagli.

Violino

Il tuo mondo interiore è tempestoso e caotico, e il tuo temperamento romantico ti porta a essere un po’ estremo in tutto ciò che fai. Per te non ci sono limiti alla fantasia e alla creatività né mezze misure. Passionale ed eccentrico, sei decisamente fuori dalle righe.

Arpa

Il tuo mondo interiore è fatto di sensibilità e delicatezza, che porti anche nella tua vita quotidiana. Di indole riservata e gentile, sai accogliere i messaggi che ti arrivano dal cuore con umiltà e la giusta attenzione affinché ti guidino nella vita di ogni giorno.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Facebook