I pallini che vedi nell’immagine sono bianchi o neri? L’illusione ottica che confonde il cervello

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si chiama "Griglia scintillante" ed è un'illusione ottica che ci fa percepire qualcosa che in realtà non esiste.

Si chiama “Griglia scintillante” ed è un’illusione ottica simile alla famosa “Griglia di Hermann”, studiata e volutamente modificata da JR Bergen nel 1985.

Nella griglia, su sfondo nero, compaiono dei pallini in corrispondenza delle intersezioni tra le linee grigie. Pallini che nella griglia di Hermann non ci sono.

Osservando la griglia, noterete che i pallini scintillanti sono sia bianchi che neri. Ma in realtà sono solo bianchi. Tuttavia, se guardate un punto fisso, noterete che i punti neri scompaiono. E la stessa cosa accade se si osserva la griglia da molto vicino o da molto lontano.

A quanto pare i nostri recettori si lasciano ingannare dalla maggiore intensità luminosa che si produce nelle intersezioni tra colore chiaro e scuro, e per questo “vedono” alternarsi pallini bianchi e neri anziché percepire solo quelli esistenti, che sono esclusivamente bianchi.  

FONTI: The illusion index/Science Direct

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook