I migliori gadget personalizzati ecologici per il 2022

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quali sono esattamente i gadget personalizzati ecologici o sostenibili e come li puoi implementare nella tua strategia di marketing?

Parlare di sostenibilità fino a qualche anno fa era una tendenza probabilmente dettata dagli stessi consumatori. “Going green” una volta era una cosa cool da perseguire, ora è senza dubbio la cosa giusta da fare.

Dato anche il focus mediatico sull’argomento, ci si aspetta che tutti siano sensibili al topic e che le imprese seguano l’esempio. Man mano che i consumatori diventano sempre più socialmente consapevoli, si aspettano che i loro marchi preferiti facciano lo stesso. Questo ha elevato l’attenzione alla sostenibilità ad una conditio sine qua non, in tutti gli ambiti.

Il settore dei gadget personalizzati non è diverso. Infatti, secondo lo studio Global Ad Impressions 2020 dell’Advertising Specialty Institute (ASI), il 46% dei consumatori ha un’opinione più favorevole di un inserzionista se gli articoli promozionali che riceve sono rispettosi dell’ambiente. Questa sensibilizzazione non riguarda solo le generazioni più giovani. Quasi un terzo delle persone di età pari o superiore a 55 anni afferma di aver acquistato più prodotti eco-friendly nel 2019 rispetto al 2018.

Quali sono esattamente i gadget personalizzati ecologici o sostenibili e come li puoi implementare nella tua strategia di marketing? Cosa rende sostenibile un prodotto promozionale? Secondo la Sustainable Products Corporation, i prodotti sostenibili “forniscono benefici ambientali, sociali ed economici proteggendo la salute pubblica, il benessere e l’ambiente durante l’intero ciclo commerciale, dall’estrazione delle materie prime allo smaltimento finale”.

Da tenere presente che i gadget personalizzati ecologici possono essere realizzati con materiali completamente naturali, ma anche con materiali riciclati. Gli articoli promozionali eco-friendly, come tutti gli altri gadget, possono essere personalizzati con il logo della tua azienda. Ecco di seguito i temi che più stanno a cuore a chi cerca gadget personalizzati ecologici o sostenibili: ·      

  • Gadget personalizzati realizzati con materiali riciclati: i gadget in plastica possono essere tranquillamente sostituiti con gli stessi identici oggetti in plastica riciclata o RPET, come anche i tessuti che dal poliestere passano al poliestere riciclato. Si trovano anche oggetti in cotone riciclato. ·      
  • Articoli realizzati con materiali naturali: bambù, canapa, paglia di grano e cotone sono completamente naturali e biodegradabili e moltissimi oggetti possono essere realizzati utilizzando questi elementi naturali.·      
  • Gadget personalizzati riutilizzabili: ad esempio borracce o cannucce in acciao, sacchetti o vaschette in silicone adatti al contatto alimentare, shopper per fare la spesa: in questo ambito non importa tanto i materiali con cui sono fatti questi oggetti, l’importante è che non siano usa e getta, ma lavabili e riutilizzabili.·      
  • Gadget a supporto di cause sostenibili: i prodotti che supportano cause sostenibili stanno diventando sempre più popolari. Sono quegli oggetti che divulgano un messaggio, possono essere delle spillette, delle t-shirt e delle shopper. Per divulgare un messaggio di sostenibilità ed essere coerenti, solitamente questi oggetti sono realizzati con materiali di recupero oppure con materiali naturali. 

Ma quali sono i gadget personalizzati ecologici da tenere in considerazione per il nuovo anno?  Al primo posto vi consigliamo le shopper personalizzate, ovvero delle borse con manici lunghi in tessuto.

Si possono trovare in 100% cotone naturale oppure in RPET di tutti i colori possibili. Sono lavabili e riutilizzabili. Hanno un’area di stampa molto grande e quindi permettono un’ampia visibilità del messaggio pubblicitario. Altro gadget personalizzati tra i top da regalare sono sicuramente le borracce, simbolo per eccellenza dell’anti usa e getta. È stato infatti il primo oggetto a cui si è pensato come sostituto indispensabile delle bottigliette in plastica. Oggi ne esistono di tanti materiali e di dimensioni diverse, sono adatte davvero a tutti. 

Se vogliamo invece essere più originali, dei gadget personalizzati da non perdere per il prossimo anno sono le penne senza inchiostro che, con la loro punta in lega metallica, ossidano la carta e non si consumano mai, quindi si evitano molti sprechi. Hanno il tratto simile a quello di una matita e si possono cancellare.  Un ultimo consiglio: i quaderni con la carta piantabile!

Appena usati, seguendo le istruzioni, si possono trasformare in piante o fiori, grazie ai semi che vengono inseriti all’interno della carta. Non è magnifico? Usarli come gadget personalizzati è facilissimo: si possono facilmente stampare in quadricromia, come si farebbe su un normale notebook. Buona ricerca dunque e, buon inizio 2022!         

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per suggerimenti, storie o comunicati puoi contattare la redazione all'indirizzo redazione@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook