Panettone di Radio Deejay: cosa contiene il dolce natalizio firmato da Ernst Knam, il Re del Cioccolato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche Radio Deejay quest'anno lancia il suo panettone "on the table", firmato da un vero e proprio big della pasticceria. Parliamo di Ernst Knam, noto come il Re del Cioccolato

Libera Terra

Da oggi è disponibile il panettone “is on the table” di Radio Deejay, realizzato per la nota emittente radiofonica nei laboratori del pasticcere tedesco Ernst Knam, il Re del Cioccolato.

Il panettone, che si può acquistare sul Deejay Official Store, è disponibile in due gusti:

  • “Classico” con uvetta e arancia candita (costo 35 euro)
  • “Pere e Cioccolato” (costo 37 euro)

Come raccontano da Radio Deejay:

Chef Knam è da tempo un caro amico della nostra radio e ha accolto con grande entusiasmo la proposta di creare il panettone di Radio Deejay. “Sì, facciamolo!” ha risposto deciso in una calda giornata di settembre quando è nata l’idea.

E lo Chef Knam ha confermato l’entusiasmo dichiarando:

Quando i miei amici di Radio Deejay mi hanno chiamato a settembre per propormi l’idea di realizzare un panettone per loro ho pensato subito: woow che figata! E mi sono messo all’opera. Per loro ho scelto due creazioni uniche, la versione classica che piace a tutti grandi e piccini e quella pere e cioccolato, dal gusto raffinato e deciso. Con la famiglia di Radio Deejay mi accomuna da sempre l’energia e la passione che mettiamo in ogni progetto. Quando mangiate il mio panettone in bocca sentite musica, soprattutto quella dei Rammstein!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Radio DEEJAY (@radiodeejay)

 

 

Ingredienti e tabella nutrizionale

Siamo andati a cercare per voi gli ingredienti del panettone classico da 750 grammi che sono i seguenti:

  • Farina di grano tenero tipo “0”
  • Uva sultanina (14,5%)
  • Scorze d’arancia calabrese candite (14%) (Scorze d’arancia calabrese – Sciroppo di glucosio-fruttosio – Zucchero)
  • Burro (latte)
  • Zucchero
  • Tuorlo d’uovo d’allevamento a terra
  • Lievito naturale (Farina di grano tenero tipo “0” – Acqua)
  • Miele
  • Emulsionanti: mono- e digliceridi degli acidi grassi
  • Sale
  • Latte intero in polvere
  • Aroma naturale – Aroma naturale di vaniglia
  • Può contenere soia, senape e frutta a guscio.

Gli ingredienti sono quelli tipici del panettone e, trattandosi di una proposta più artigianale, si punta in particolare sulla qualità e quantità di uvetta e canditi (anche se troviamo ad esempio il latte in polvere, oltre che gli emulsionanti).

Questi invece i valori nutrizionali medi per 100 g di prodotto:

  • Energia: 1565 Kj (373 kcal)
  • Grassi: 15 g – di cui acidi grassi saturi: 8,5 g
  • Carboidrati: 52 g – di cui zuccheri: 28 g
  • Fibre: 0,9 g
  • Proteine: 7,0 g
  • Sale: 0,36 g

Insomma, come al solito gli zuccheri non mancano, così come i grassi e le calorie. Un “problema” che riguarda anche la maggior parte di tutti gli altri panettoni e pandori in commercio.

Per scegliere un buon Panettone potete seguire i consigli del nostro “nutrizionista”. Leggi anche:
Panettone: tutti i trucchi del nutrizionista per sceglierne uno di qualità (e non ingrassare)

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Radio Deejay

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook