Da Viviverde Coop a Carrefour Bio: ti puoi fidare delle linee bio del supermercato?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Secondo la nuova classifica redatta da Il Salvagente, le linee biologiche a marchio di supermercato e discount, sono tutte di buon livello e possiamo acquistarle tranquillamente

Chi compra prodotti biologici al supermercato, spesso si affida alle cosiddette linee “a marchio del distributore”. Alcuni esempi? Viviverde Coop oppure, nel caso dei discount, la linea “Amo essere biologico” di Eurospin. Proprio questi prodotti sono stati valutati da una nuova indagine italiana.

I prodotti biologici, nonostante generalmente abbiano un prezzo maggiore, sono sempre più amati dai consumatori attenti all’ambiente e che vogliono evitare tracce di pesticidi nei propri alimenti. Per risparmiare e/o per comodità nell’acquisto, molte persone scelgono di comprare biologico al supermercato, spesso prodotti a marchio del distributore.

La rivista Il Salvagente, nell’ambito di un discorso più ampio sui prodotti a marchio della grande distribuzione, ha valutato anche le linee biologiche di supermercati e discount.

L’indagine nel complesso è stata effettuata utilizzando test di laboratorio condotti dalla stessa rivista tra gennaio 2020 e febbraio 2022. Questi hanno riguardato 38 alimenti per un totale di 226 referenze.

Le linee di biologico valutate e inserite nella classifica sono le seguenti:

  • Amo essere biologico Eurospin
  • Carrefour Bio
  • Esselunga Bio
  • NaturaSì
  • Viviverde Coop

Quello che emerge dai risultati sulle referenze biologiche di questi marchi è che si tratta in ogni caso di prodotti di buona qualità. Il più basso in classifica (Eurospin) ottiene comunque un punteggio buono (7,6) e tutti gli altri sono riusciti a fare anche di meglio.

Sembra dunque che come consumatori possiamo fidarci di queste linee che tendenzialmente mantengono ciò che promettono.

Per quanto riguarda invece i prodotti a marchio discount (non biologici), il discorso è un po’ diverso e ieri vi avevamo segnalato che Lidl è, secondo questa classifica, il peggiore dove acquistare prodotti a marchio. Leggi anche: Lidl è il peggior supermercato dove acquistare prodotti a marchio, secondo questa nuova classifica

Per leggere i risultati completi della classifica dei prodotti a marchio del supermercato, discount e delle linee biologiche, fate riferimento al numero di marzo de Il Salvagente.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Il Salvagente

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook