Ti spiego cosa c’è dentro il nuovo gelato ai Baiocchi di Algida e Barilla

Dalla collaborazione tra Algida e Barilla stanno nascendo nuovi gelati che si ispirano ai biscotti più noti e amati nel nostro Paese, tra questi i Baiocchi con cui è realizzato un "Sandiwch" di gelato con nocciole e cacao racchiuso - ovviamente- tra due biscotti

Algida e Barilla hanno annunciato il lancio di nuovi gelati, nati dalla loro partnership e che si ispirano ai biscotti più noti e amati d’Italia. Si tratta del gelato ai Baiocchi, del cono Pan di Stelle e di altre due referenze, che usciranno prossimamente, ispirate a Gocciole e Togo.

Gelati che saranno prodotti nello stabilimento Algida di Caivano, vicino Napoli, con lo scopo di aprire “una nuova era del gelato italiano di qualità“, secondo le due aziende.

Iniziamo parlando del gelato ai Baiocchi di cui siamo andati a guardare ingredienti e tabella nutrizionale.

Ingredienti

Si chiama Baiocchi Sandwich pesa 60g ed è un gelato con nocciole e cacao tra due biscotti (44%). Sarà disponibile anche in formato multipack da 4 porzioni al supermercato.

Sul sito dell’Algida sono ben specificati gli ingredienti con cui è realizzato questo prodotto:

Farina di GRANO tenero, LATTE fresco pastorizzato di Alta Qualità (22%), zucchero, acqua, olio di cocco, sciroppo di glucosio, sciroppo di glucosio-fruttosio, UOVO (2,5%), olio di girasole, LATTE intero in polvere, cacao magro in polvere (1,5%) [1], LATTOSIO e proteine del LATTE, NOCCIOLE (0,9%), burro di cacao (0,7%) [1], pasta di cacao (0,4%) [1], LATTE scremato in polvere, sale, addensante (alginato di sodio), agenti lievitanti (carbonati di sodio), emulsionanti ( mono- e digliceridi degli acidi grassi, lecitina di SOIA), aromi. Può contenere orzo, avena e segale. [1] Rainforest Alliance Certified

Notiamo, come accade spesso se leggiamo le etichette dei gelati confezionati in commercio, la presenza di una lunga lista di ingredienti tra cui diversi tipi di zuccheri, oli, addensanti, aromi, stabilizzanti, emulsionanti e altri ingredienti tipici dei prodotti industriali. In questo caso però viene quantomeno utilizzato latte fresco di Alta Qualità (e non versioni reidratate).

Tra gli oli utilizzati c’è anche quello di girasole, deduciamo quindi che la produzione del gelato sia terminata per tempo, vista la prossima imminente carenza di questo grasso vegetale dovuta al conflitto russo-ucraino (che porterà a sostituire tale olio con altri prodotti analoghi). Leggi anche: L’olio di girasole sta per finire, ecco cosa succederà ai prodotti che lo contengono. La circolare del Mise

Considerando infine che tra gli ingredienti è presente il grano, si tratta di un gelato che contiene glutine e dunque non è indicato a chi è sensibile a questa sostanza o celiaco.

nuovo gelato biscotti baiocchi

©Algida

Informazioni nutrizionali

Queste invece le informazioni nutrizionali del Baiocchi Sandwich:

tabella nutrionale gelato baiocchi

@Algida

Si tratta di un prodotto che presenta alti livelli di zuccheri e grassi, anche saturi.

Naturalmente gelati come questi non vengono lanciati sul mercato puntando sulla loro salubrità quanto ovviamente sul gusto e, in questo caso, richiamando anche il sapore e la forma di biscotti amatissimi come i Baiocchi.

Quando possibile, comunque, scegliamo di acquistare gelati artigianali, freschi e realizzati con pochi ingredienti genuini, senza l’utilizzo di aromi e altre sostanze.

Se avete tempo, potete prepararli in casa (anche senza gelatiera), seguendo le nostre ricette:

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Algida

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Facebook