Attenzione alle micotossine: questo è il migliore sugo di pomodoro pronto sugli scaffali dei supermercati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il nuovo test tedesco sui sughi pronti mostra la presenza di micotossine, aromi chimici e sale: qual è il migliore da acquistare?

Una bella storia

I sughi pronti possono rappresentare una soluzione pratica e veloce per chi vuole preparare un piatto di pastasciutta senza dover perdere tempo a tagliare e cuocere i pomodori. La loro praticità è innegabile, ma possiamo dire lo stesso della loro alta qualità?

La rivista tedesca Öko-Test ha messo alla prova 21 marchi di sughi pronti, comunemente disponibili sui banchi del supermercato, fra sughi in barattolo di vetro e sughi in brik, alla ricerca del prodotto migliore. Spesso infatti questi sughi sono caratterizzati da eccessivi quantitativi di sale e di aromi artificiali che possono contribuire all’insorgenza di patologie croniche quali diabete e ipertensione.

Ma non solo: segnalata in molti casi anche la presenza di micotossine – soprattutto nei sughi biologici che, non avendo conservanti chimici nella loro ricetta, sono maggiormente soggetti a sviluppare funghi e muffe. Si tratta, in tutti i prodotti analizzati, di livelli di micotossine tollerati dalla legge, ma comunque potenzialmente dannosi per la salute dei consumatori.

I migliori del test

Come si evince dalle info-grafiche a corredo del test (che potete consultare QUI), i migliori sughi in barattolo sono i seguenti:

  • Denree Sugo Pronto in barattolo di vetro (valutato con “molto buono” dalla rivista)
  • La Selva pomodoro al basilico BIO in barattolo di vetro (valutato con “molto buono”)
  • Rapunzel Toskana Tomatensauce in barattolo di vetro (anche questo valutato con “molto buono”)

Non hanno convinto invece i sughi in cartone, valutati tutti in maniera negativa con giudizi quali “sufficiente” o addirittura “insufficiente”. In questo articolo potete leggere i risultati completi del test.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Öko-Test

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook