Svelato il primo deodorante inclusivo progettato per le persone con disabilità

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Rexona ha creato il primo deodorante pensato per persone con disabilità: il prodotto è stato adattato alle persone ipovedenti o non vedenti.

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

Dopo Dove, che ultimamente ha lanciato prodotti più rispettosi per il Pianeta, ora tocca a Rexona (Degree), che ha creato il primo deodorante al mondo pensato per consumatori con disabilità. E così, anche questo marchio targato Unilever annuncia il primo deodorante “inclusivo”. Un piccolissimo passo da parte di una multinazionale che ha un bel po’ da farsi perdonare.

Rexona (il cui nome è Degree negli Stati Uniti e in Canada) ha infatti appena svelato un deodorante dal design progettato per andare incontro alle esigenze delle persone disabili.

Nello specifico, il prodotto è stato adattato alle persone ipovedenti o non vedenti e anche a coloro che non hanno più gli arti superiori.

La prima cosa che si nota è un gancio, aggiunto al tappo, che permette di essere appeso ad un supporto in modo che il resto del prodotto possa essere facilmente afferrato. Il cappuccio magnetico offre anche una facile apertura e chiusura. Infine, il nome del prodotto è scritto in Braille per una rapida identificazione per i non vedenti.

Fonte: Unilever

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook