Arrivano le coppe refrigeranti riutilizzabili da inserire nel reggiseno per sudare meno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se in estate non reggete il caldo, riempiendovi di sudore, sono arrivate le coppe refrigeranti riutilizzabili, che rinfrescano all'insegna dell'ecologia.

Se in estate non reggete il caldo, riempiendovi di sudore, sono arrivate le coppe refrigeranti riutilizzabili da inserire nel reggiseno, che rinfrescano all’insegna dell’ecologia.

In estate soffriamo tutti il caldo e noi donne ancora di più, specialmente se il seno è generoso. Per trovare un po’ di refrigerio c’è chi punta sull’aria condizionata, che all’aperto però non funziona senza parlare dei danni che provoca a livello ambientale, chi utilizza ventagli, chi fazzoletti e chi semplicemente si rassegna a convivere con le alte temperature e il sudore che ne consegue.

Se per gli uomini altre soluzioni al momento non sono previste, per noi donne c’è una bella novità e arriva dall’azienda Polar Products, che sul proprio sito propone delle innovative coppe refrigeranti riutilizzabili e quindi anche eco-friendly!

Si chiamano Cool58® Bra Coolers, si raffreddano a una temperatura di -14ºC e nel pacchetto ci sono anche un paio di cover in cotone e due set di pacchi refrigeranti. La cosa bella è che una volta usate, le coppette si possono lavare in lavatrice, e riutilizzare ancora e ancora, finché le temperature, e il sudore, non ci danno tregua.

La durata del refrigerio? Da 1 a 2 ore circa. Come si fa a raffreddarle? Lo spiega l’azienda che suggerisce di immergerle in acqua ghiacciata, di metterle in frigo o nel congelatore prima dell’utilizzo per un massimo di 20 minuti. Per di più sono praticamente invisibili perché si inseriscono senza fatica nel reggiseno.

Una soluzione pratica, discreta ed ecologica per combattere il caldo estivo! Voi che ne pensate?

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook