Conosci la regola 10-1? È il segreto per non farsi “uccidere dalla sedia” e sconfiggere la sedentarietà

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come fare per sconfiggere la sedentarietà? Ecco una regola per evitare la "sitting disease" e allungare la vita un'ora alla volta

Come fare per sconfiggere la sedentarietà, soprattutto se fate un lavoro d’ufficio? Ecco una regola d’oro per evitare la “sitting disease” e allungare la vita un’ora alla volta

Contro la sedentarietà può aiutare una piccola grande regola per migliorare la salute e i disturbi che possono interessare chi trascorre molto tempo seduto. Il consiglio è stato pensato per gli anziani, ma di certo lo possiamo ritenere valido per tutti, visto che ormai è ampiamente dimostrato come proprio il poco movimento è alla base di tantissimi problemi di salute , anche fatali. Quindi, sembra scontato, ma per combattere la sedentarietà sistematicamente provate a imporvi di alzarvi dalla sedia per 10 minuti ogni ora e camminare, anche sul posto. (Leggi anche: Camminare sul posto: 7 buoni motivi per iniziare a farlo non solo in casa (o in palestra)

È quanto emerge da una serie di studi raccolti nel libro di James Levine, un ricercatore esperto nella lotta alla sedentarietà famoso per aver pubblicato uno studio proprio sulla “Malattia dello stare seduti” . Il ricercatore ha anche scritto un libro “Alzati: perché la tua sedia ti sta uccidendo e cosa puoi fare” dal titolo del libro, a dir poco inequivocabile. La sedentarietà è stata correlata a 34 patologie diverse, dal declino cognitivo al diabete di tipo 2, dal cancro all’ictus fino alle cardiopatie. Paragonabile, insomma, anche ai danni del fumo.

Chi trascorre meno tempo seduto vive più a lungo. Resta valido il suggerimento di fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno, secondo Levine, ma ciò non può contrastare gli effetti negativi dello stare sempre seduti. Dunque secondo l’endocrinologo bisogna alzarsi dalla sedia almeno 10 minuti ogni ora e muoversi.

regola sedentarietà

@Springer Link

Il consiglio è valido soprattutto per gli adulti sedentari e per i pensionati che vogliano vivere ancora a lungo e pieni di energia dopo una vita di lavoro. L’esperto consiglia anche di fare spesso delle brevi camminate, ad esempio semplicemente in giardino.

Altri suggerimenti utili sono: piegare la biancheria stando in piedi, pedalare sulla cyclette guardando la tv, passeggiare per la casa mentre si parla al telefono e fare shopping andando nei negozi come occasione per muoversi un po’, invece che tramite internet. Si tratta di un’insieme di buone abitudini molto semplici da mettere in pratica per vincere la sedentarietà. Ricordate che muoversi di più e fare una camminata di almeno 30 minuti al giorno secondo gli studi più recenti aiuta a prevenire il diabete e l’obesità, migliorare le difese immunitarie, aumentare la produttività e non solo.

Fonte: Sick of sitting

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook