Barack Obama, alla scoperta della natura incontaminata in una docu-serie su Netflix

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un viaggio nei cinque continenti alla scoperta del mondo e delle sue meraviglie da preservare. Obama e Michelle hanno inaugurato una loro casa di produzione e realizzeranno col colosso americano dell’audiovisivo film, serie e documentari

Join me in the celebration of our planet’s greatest national parks and wilderness.

Con queste parole l’ex Presidente Barack Obama invita tutti a seguirlo in un fantastico viaggio nella natura. Our Great National Parks è il titolo di una docu-serie in cinque puntate, su Netflix dal 13 aprile, che promette di far viaggiare attraverso i cinque continenti comodamente seduti sul divano.

Obama, moderno Cicerone ambientale

La voce narrante è quella calda dell’ex inquilino della Casa Bianca, un moderno Cicerone virtuale che in ogni episodio condurrà lo spettatore nell’esplorazione di un grande parco, alla scoperta delle sue peculiarità, dagli animali alla vegetazione fino a approfondire il rapporto uomo – natura. Dalla California al Kenya, dall’Indonesia fino alla Patagonia per conoscere posti incredibili così com’è incredibile la natura stessa e il ciclo della vita osservata nella suo habitat naturale.

Obama e l’ambiente

Le politiche ambientali hanno fatto largamente parte delle promesse elettorali e della politica durante gli otto anni trascorsi nello Studio Ovale. Sono davvero molte anche se oltre 100 sono state stracciate durate l’amministrazione Trump. Nel 2006 Obama ha esteso la superfice del Papahanaumokuakea Marine National Monument, portando la riserva a 1,5 milioni di chilometri quadrati. Nel 2009 ha firmato l’Omnibus Public Land Management Act per tutelare perennemente diversi milioni di acri di suolo localizzati in nove Stati. Sempre nello stresso anno ha siglato il pacchetto di aiuti American Recovery and Reinvestment Act compresivi di sussidi alla green economy. Nel 2011 ha siglato un accordo siglato con 13 grandi case automobilistiche al fine di diminuire progressivamente i consumi dei veicoli entro il 2025. Nel marzo del 2014 ha firmato la prima legge approvata dal Congresso inerente la protezione di aree naturali. Alla recente Cop26, durante il suo discorso si è rivolto ai più giovani e fervidi contestatori delle politiche ambientali condotte fino ad ora che ha incitato a andare avanti coltivando quella rabbia e frustrazione utile a non mollare:

To all the young people out there – I want you to stay angry. I want you to stay frustrated.

L’audiovisivo, un affare di famiglia

Questa di Our Great National Parks non è la prima incursione della famiglia Obama nel settore dell’audiovisivo. Le figura di Michelle e Barack Obama sono state al centro di molti documentari e film ma dal 2018 hanno avviato la loro casa di produzione, la Higher Ground Productions per raccontare soprattutto storie e vite straordinarie, vicine ai valori che la coppia ha sempre professato.

La partnership con Netflix

I due ex inquilini della Casa Bianca hanno sottoscritto un accordo pluriennale con Netflix per la realizzazione di serie, film, fiction dedicati anche ai bambini.

tweet Netflix Obama

Tra i titoli più interessanti ci sono il documentario American Factoryvincitore di un Oscar; Becoming già nominato agli Emmy; Crip Camp, vincitore del premio 2021 dell’International Documentary Association come miglior film;  Frederick Douglass: Prophet of Freedom tratto dalla biografia omonima del premio Pulitzer David W Blight che ha raccontato la vita di uno dei maggiori abolizionisti di colore della storia americana; Waffles + Mochi che riprende uno degli impegni di Michelle come First Lady ovvero la varietà e la sicurezza alimentare soprattutto per le giovani generazioni.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Netflix/ Casa Bianca – Sito archivio Amministrazione Obama

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in lettere moderne con la passione per il digitale. Giornalista professionista dal 2010: curiosa e fantasista della comunicazione, dalla tv al web.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook