Friggitrice ad aria e insalata poke per la prima volta nel paniere Istat

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tra le new entry del Paniere Istat 2022 spicca la friggitrice ad aria, l'insalata poke (di origine hawaiana) e la sedia da pc

Come sono cambiate le abitudini di consumo degli italiani negli ultimi mesi? A fornirci una risposta è il paniere Istat 2022, appena pubblicato. Come ogni anno, l’Istat (Istituto nazionale di statistica) ci offre un’istantanea delle spese del nostro Paese, segnalando i nuovi prodotti alimentari e non solo su cui si investe di più e quelli che, invece, sono meno gettonati dai cittadini italiani.

Nel paniere 2022 figurano 1.772 prodotti, raggruppati in 1.031 prodotti, a loro volta raccolti in 422 aggregati. Se l’anno scorso sono entrati i monopattini elettrici e le borracce  termiche, tra le new entry  di quest’anno spiccano la friggitrice ad aria, che sta godendo di una grande popolarità (in quanto rappresenta un elettrodomestico che aiuta a cucinare in maniera sbrigativa e decisamente salutare) e l’insalata poke, pietanza di origine hawaiana a base di pesce crudo marinato, accompagnato da riso, verdura e frutta come mango e avocado. Purtroppo, però, l’enorme successo di questo piatto sta facendo crescere la domanda di salmone, tra i pesci più sfruttati al mondo (e allevati in condizioni pietose).

Leggi anche: Come preparare l’insalata poke perfetta (anche senza pesce), i consigli del nutrizionista

paniere istat

@ISTAT

Naturalmente nel paniere non potevano mancare strumenti come i tamponi Covid, sia molecolari che rapidi, i test sierologici e il saturimetro, come conseguenza della pandemia.

Inoltre, entrano nel paniere la sedia da pc (fondamentale per chi lavora in smart working), la musica streaming e la psicoterapia individuale, preziosa soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo.

Infine, tra prodotti che rappresentano consumi consolidati, entrano nel paniere, tra gli altri, il pane di altre farine (nell’ambito del pane fresco), il gas di città e gas naturale mercato libero e gli occhiali da lettura senza prescrizione (nell’ambito degli occhiali e lenti a contatto correttivi).

Ma cosa esce invece dal paniere? Per quanto riguarda i beni ormai quasi in disuso nel 2022, l’Istat il compact disk e l’hoverboard (lo scooter elettrico autobilanciato, fino a qualche tempo fa molto in voga.)

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook