Per la prima volta una compagnia aerea apre alle uniformi gender-neutral

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le hostess e gli steward avranno il diritto di scegliere la divisa che preferiscono indipendentemente dal loro sesso. Una scelta della compagnia volta a “fornire maggiore libertà e flessibilità nell’espressione individuale e di genere”

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

È l’Alaska Airlines che decide un cambio netto nella sua politica e annuncia una svolta nella storia delle compagnie aeree: lancia così le uniformi “neutre” rispetto al genere per tutti gli assistenti di volo.

Abbiamo aggiornato le nostre linee guida sulle uniformi per fornire maggiore libertà e flessibilità nell’espressione individuale e di genere, si legge in una nota della compagnia aerea, annunciando una collaborazione con il designer di Seattle Luly Yang per sviluppare uniformi neutrali rispetto al genere per i gli assistenti di volo, gli agenti del servizio clienti e personale di sala in uniforme.

Un annuncio che in realtà non piove dal cielo ma che arriva dopo un’accusa del 2021 di un dipendente della stessa Alaska Airlines secondo cui la politica della compagnia aerea discriminava i dipendenti la cui espressione di genere non si adattava ai codici di abbigliamento maschili e femminili, in particolare i dipendenti non binari, quelli la cui identità di genere non rientra nel rango di “maschio” o di “femmina”.

L’ultimo aggiornamento della politica uniforme consentirà più libertà di espressione per gli assistenti di volo di tutti i sessi, anche per quanto riguarda lo smalto per le unghie, il trucco, i tatuaggi, gli orecchini o i piercing.

Voi cosa ne pensate?

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Alaska Airlines

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook