Questa azienda offre un soggiorno a Tenerife per tutti i dipendenti che hanno lavorato durante la pandemia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quest'azienda non ha trovato modo migliore per dimostrare gratitudine e stima ai propri dipendenti che regalare loro una vacanza da sogno

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Non solo i dirigenti o i dipendenti di vecchia data, ma tutti coloro che lavorano in quest’azienda di Cardiff (Regno Unito) hanno avuto diritto allo stesso modo ad una vacanza all-inclusive a Tenerife: una pausa di quattro giorni, il prossimo aprile, completamente a carico dell’azienda, che avrebbe speso più di 100.000 sterline per questo “regalo aziendale”.

Yolk Recruitment è un’agenzia di recruitment attiva sul territorio da ormai 14 anni, i cui guadagni nel 2020 sono stati profondamente minacciati dalla pandemia da Coronavirus, che ha provocato una vera e propria sospensione del mercato del lavoro. Tuttavia, a partire dallo scorso anno, l’azienda ha assistito ad una lenta ma costante ripresa che l’ha portata a “risorgere” dalle sue stesse ceneri.

Per ringraziare tutti i dipendenti che, nel periodo più nero, non hanno abbandonato l’impresa ma hanno stretto i denti e fatto il possibile affinché questa non fallisse, e dimostrare loro apprezzamento per il duro lavoro svolto in mesi difficili per tutti, la direzione di Yolk Recruitment ha organizzato questo viaggio-premio.

Come si legge sulla pagina Facebook dell’agenzia, proprio tutti i dipendenti sono stati omaggiati con questo viaggio – non solo gli storici o i responsabili, ma anche gli ultimi arrivati, quelli assunti solo lo scorso gennaio o addirittura quelli che saranno assunti a febbraio. Lo scopo dell’azienda è portare avanti una cultura in cui tutti i dipendenti vincono, anche quelli che hanno dato un minimo contributo, e in cui tutti possono godere degli stessi benefici.

Ovviamente, la notizia del viaggio spesato è stata accolta con grande gioia dai dipendenti, ma anche con stupore ed incredulità. Qualcuno ha pensato che si trattasse di uno scherzo, di una presa in giro bella e buona. E invece è tutto vero: non resta che preparare le valigie e…partire!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Yolk Recruitment Ltd / BBC

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook