Whamageddon, la sfida di Natale a colpi di canzoni (e perché avete sicuramente già perso)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da qualche anno si è diffusa sui social una strana sfida che ha per protagonista una delle canzoni natalizie più famose di sempre

Da qualche anno si è diffusa sui social una strana sfida che ha per protagonista una delle canzoni natalizie più famose di sempre

Mancano ormai meno di venti giorni al Natale: le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, la folle corsa ai regali è partita e in giro – in stazione, al supermercato, in TV – si possono già ascoltare le canzoni natalizie più famose e amate, che con i loro motivetti così familiari contribuiscono a rendere più vera l’atmosfera natalizia. Tra i brani più classici di sempre non può mancare Last Christmas degli Wham! (ovvero il duo di cantanti inglesi George Michael e Andrew Ridgeley): un brano che lo scorso anno ha festeggiato i suoi primi 35 anni (fu pubblicato nel 1984) e che ancora domina le classifiche e le playlist dedicate a queste feste.

Da qualche anno, tuttavia, si è diffusa sui social una bizzarra “sfida”: la Whamagheddon. In cosa consiste? Dal 1 al 24 dicembre si dovrà fare di tutto per evitare di ascoltare il tormentone natalizio degli Wham! – chi non riesce nell’impresa (resa ancora più difficile dal fatto che questa canzone viene riproposta davvero ovunque nelle settimane che precedono il Natale) dovrà condividere sui social la propria sconfitta utilizzando l’hashtag #whamagheddon. La sfida, che sembra quasi un gioco, in realtà ha anche delle regole ben precise:

  1. L’obiettivo è resistere il più a lungo possibile senza ascoltare il classico degli Wham!;
  2. La sfida inizia il primo dicembre e si conclude alla mezzanotte del ventiquattro;
  3. La sfida riguarda solo la versione originale – è ammesso l’ascolto di cover e remix del brano;
  4. Si è fuori dal gioco non appena si ascoltano poche note della canzone.

Per chi non volesse partecipare alla sfida o chi (come noi) ha già perso e vuole riascoltare questa bellissima canzone di Natale, qui sotto c’è il videoclip ufficiale del 1984:

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Whamgeddon

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook