Orde di hater da tastiera hanno criticato Samantha Cristoforetti per… i capelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alle critiche e ai commenti offensivi sul suo aspetto fisico, AstroSamantha risponde con la sua solita autoironia

L’Europa, il mondo intero ce la invidia – mentre nel nostro Paese molti “leoni da tastiera” non fanno altro che offenderla aggrappandosi al suo aspetto fisico o alla gestione della sua vita privata: stiamo parlando dell’astronauta Samantha Cristoforetti, appena nominata Comandante della Stazione Spaziale Internazionale.

Ancora troppi i commenti offensivi e squallidi che arrivano da uomini e (soprattutto) donne che sul Web hanno trovato evidentemente la loro valvola di sfogo. Secondo gli haters, il suo successo non sarebbe meritato e lei si darebbe troppe arie.

Per altri, la Cristoforetti non sarebbe una brava mamma (ha “abbandonato” sulla Terra due figli piccoli per andare a fare una “gita” nello spazio) e non avrebbe quella cura nel presentarsi al pubblico e alle telecamere che da una donna si pretende – preferendo continuare a mostrare quella sua ridicola acconciatura che la rende più simile ad un pagliaccio che a una scienziata del suo livello.

C’è anche chi ipotizza che Samantha Cristoforetti non esiste, ma che non è altro che un personaggio inventato interpretato da attrici diverse (a supporto di questa assurda teoria vi è il riferimento a tratti del volto dell’astronauta che compaiono in alcune foto e scompaiono in altre).

È triste e avvilente vedere che una scienziata, una donna che ha compiuto grandi sacrifici per raggiungere la posizione in cui è ora, un’intellettuale che ha messo il suo cervello e la sua esperienza a servizio della comunità internazionale, debba continuare a essere oggetto di prese in giro figlie di un sessismo becero e ignorante, che relega (ancora!) la donna ai ruoli di moglie e madre.

Intanto AstroSamantha, dall’altissima posizione di cui gode all’interno della Stazione Spaziale Internazionale, sembra non curarsi di queste beghe che impazzano sui social. Anzi, con una buona dose di autoironia continua a condividere sul proprio canale TikTok la quotidianità a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, sciogliendo dubbi e rispondendo alle domande dei fan.

In un video diffuso qualche giorno fa, la Cristoforetti si mostra addirittura mentre è impegnata nella pratica yoga – in particolare, mentre prova a riprodurre una difficile posizione a gravità zero. Com’era ovvio, il video è diventato presto virale. Eccolo:

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono una giornalista e una blogger. Collaboro con le testate GreenMe, Ambiente Magazine e The Wise Magazine e mi occupo di natura, sostenibilità, stili di vita sani e rispettosi dell’ambiente. Sul mio blog “La strega che scrive” parlo di giornalismo, editoria e letteratura

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook