Se hai questa rara moneta da 2 euro del Vaticano sei fortunato (ma occhio a errori e truffe!)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Questa bellissima moneta non vale affatto quanto riporta: è la moneta da 2 euro commemorativa del Vaticano, emessa nel 2017 per il 1950° anniversario dal martirio di San Pietro e Paolo. Ne esistono solo 98.000 esemplari e non è stata commissionata alla Zecca di Roma perché fosse messa in circolazione

La moneta da 2 euro del 2017 del Vaticano è davvero rara e stupenda con il suo fondo a specchio: ne esistono solo 98.000 esemplari che la Città del Vaticano commissionò alla Zecca di Roma per il 1950° anniversario dal martirio di San Pietro e Paolo. Ma attenzione: non è stata mai messa in circolazione, quindi se dovessimo trovarla è per errore o a causa di furti.

Come spiega il sito specializzato ‘Monete di Valore’, questi 98.000 esemplari non sono tutti uguali, in particolare:

  • 80.000 ‘in folder, Fior di Conio (proprio perché in teoria mai messi in circolazione) del valore di circa 29-30 euro l’uno
  • 8.000 inseriti in busta filatelico-numismatica (una sorta di “cartolina”) contenente una moneta e due francobolli commemorativi, uno del valore di 95 centesimi e l’altro di 1 euro, e valgono circa 60 euro l’una
  • 10.000 in versione cofanetto, del valore di 90-95 euro
moneta 2 euro vaticano 2017

@Monete di Valore

In rete queste monete a volte si trovano a prezzi più alti ma, come abbiamo detto più volte, è sempre meglio affidarsi ad esperti di numismatici per la quotazione.

E in questo caso con una cautela in più visto che il possesso di una di queste monete potrebbe essere frutto di furti, e magari la stessa persona che le vende ne è completamente ignara.

Occhio!

Fonte: Monete di Valore/Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook