Preside fa il turno di notte da Walmart per donare lo stipendio ai suoi studenti bisognosi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Henry Darby è preside alla North Charleston High School. La notte, però, abbandona giacca e cravatta per lavorare presso un supermercato

Henry Darby vive nella Carolina del Sud ed è preside alla North Charleston High School. La notte, però, abbandona giacca e cravatta per lavorare presso un supermercato della celebre catena Walmart. Il motivo? Donare la sua paga ai suoi studenti ed ex studenti in difficoltà economiche. E grazie alla sua straordinaria generosità ormai è considerato l’angelo custode della comunità.

L’idea gli è venuta quando si è reso conto che troppi alunni della scuola vivevano in condizioni drammatiche.

“Un paio di anni fa avevo due studentesse cha vivevano sotto i ponti. Un’altra ex alunna della scuola dormiva con sua figlia in macchina, mentre un altro ex studente aveva bisogno di fondi per pagare le bollette di luce e acqua ” racconta Henry Darby.

Così, il preside americano ha deciso di adoperarsi per sostenere economicamente i ragazzi che studiano o hanno studiato nella scuola che dirige.

“Mi è stato insegnato che se si può fare qualcosa, bisogna farla. Quindi mi sono detto: forse ho bisogno di un altro lavoro part-time” continua. È così che ha iniziato a lavorare da Walmart per tre sere a settimana, rifornendo gli scaffali del supermercato dalle 22.00 alle 7.00.

Uno dei suoi studenti lo ha riconosciuto la sua prima notte di lavoro. “Qualcuno ha gridato: ‘Ehi, signor Darby, lavori per Walmart? Non sei il preside?’ “– ricorda il dirigente scolastico – E mi ha scoperto, quindi in quel momento ho detto ‘Ecco, farò solo quello che mi serve’ “.

Henry Darby ha già donato 50.000 dollari alla North Charleston High School e la sua storia ha fatto il giro del Paese, suscitando grande entusiasmo e ammirazione nei suoi confronti. Numerosi abitanti della Carolina del Sud hanno deciso di sostenere l’iniziativa del preside Darby attraverso delle donazioni. Al momento sono stati raccolti quasi 100.000 dollari. È proprio vero, il bene genera bene.

Chi non vorrebbe un preside dal cuore grande come quello del signor Darby?!

Fonte: ABC7

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook