Perché stamattina è spuntata una statua di ghiaccio in questa piazza di Roma (il motivo è potentissimo e ti farà firmare la petizione)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una statua davvero particolare e colma di significato è comparsa questa mattina a Roma, in una piazza del centro storico. Rappresenta una donna, dallo sguardo fiero e alto, ma è fatta di ghiaccio e per stasera sarà sciolta

Una statua particolarissima è comparsa nella mattinata nel cuore di Roma. In Piazza di Pietra, non distante dal Pantheon, c’è una donna di ghiaccio, una scultura in rappresentanza di tutte le donne che hanno subito violenza.

Il sguardo è alto, così come alta è la volontà di riappropriarsi di quella vita spezzata. Le sue ambizioni, i suoi sogni, le sue paure sono tutte lì, congelate però in quello stato. E con il tempo sono destinate a dissolversi, a svanire, proprio come farà stasera quella donna di ghiaccio, se non si interviene prima.

Di lei rimarrà il ricordo, la denuncia, l’essersi liberata dalle sue catene. Ma per tutte le altre donne, purtroppo, quella parola che chiamiamo libertà, l’ambita indipendenza economica, il riprendere in mano la propria vita e ricominciare non sopraggiungeranno così facilmente come il naturale sciogliersi del solido cristallino.

actionaid statua ghiaccio

@Barbara Antonelli/Facebook

Loro sono bloccate in una fase più gelida del ghiaccio, ostacolate da una politica che non viene loro incontro. Sono oltre 50.000 le donne che ogni anno si rivolgono ai centri antiviolenza in tutta Italia secondo i dati di ActionAid. 

Un numero impressionante, ma invisibile per il sistema italiano, non in grado di garantire un aiuto efficiente alle vittime di violenza. Di queste 50.000 e oltre donne, moltissime sono costrette a fare ritorno nelle abitazioni in cui si è verificata la violenza, non essendosi potute reinserire nella società diversamente e svincolarsi dal passato.

Uscire dal vortice non è possibile se non vi sono le adeguate possibilità. Possibilità che si riassumono in tre parole: lavoro dignitoso, reddito sufficiente, autonomia su tutti i fronti. In questo modo si può rompere il ghiaccio che le imprigiona.

Per questo ActionAid ha lanciato la petizione FreenotFreezed e il potentissimo messaggio della statua di Piazza di Pietra, chiedendo al Governo di adottare delle politiche integrate e offrire supporti concreti alle vittime di violenza. Solo così le donne potranno fuoriuscire veramente dalla violenza e scrivere un nuovo capitolo del loro corso.

Puoi firmare la petizione QUI.

Fonte: ActionAid

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook