Maria Chiara Giannetta, l’eroina di “Blanca”, sul palco di Sanremo: con lei anche il cane Linneo?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Stasera l'attrice pugliese Maria Chiara Giannetta debutterà sul palco di Sanremo in veste di co-conduttrice. Ma i fan della fiction Blanca si chiedono se ad accompagnarla ci sarà anche Linneo, il cane guida dagli occhi color ghiaccio che ha conquistato tutti

L’abbiamo vista (e apprezzata) sul piccolo schermo nei panni di Blanca, un’aspirante poliziotta non vedente, ma con determinazione da vendere e un udito infallibile. Ma stasera Maria Chiara Giannetta, l’attrice rivelazione del 2021, tornerà su Rai 1. E stavolta non in una fiction, ma sul palco dell’Ariston. L’artista pugliese, classe 1992, è stata scelta infatti da Amadeus insieme ad altre 4 co-conduttrici per la 72esima edizione di Sanremo.

Chi ha seguito la fiction Rai si è abituato a vederla in compagnia dell’inseparabile Linneo, un Bulldog Americano che fa da guida a Blanca, aiutandola nelle indagini. E in questi giorni i fan della serie (disponibile anche su Netflix) si domandano se sul palco dell’Ariston ci sarà anche il cagnolone dagli occhi color ghiaccio, o meglio la cagnolona, visto che in realtà si tratta di una femmina di 4 anni di nome Fiona.

Leggi anche: Drusilla Foer, tutti chiedono se è un uomo o una donna, ma chi è davvero il personaggio più discusso di Sanremo?

Il cane ha conquistato il cuore di tutti e su Instagram esiste anche un canale ufficiale dedicato all’adorabile Linneo:

A confermare la sua presenza al festival un paio di settimane fa è stata la stessa attrice, scrivendo un post su Instagram:

Lo so che devo fare un post a riguardo, sono due giorni che dovrei dire qualcosa su quello che sta succedendo, cioè, si fa così no?
Ringrazio tutti quelli che mi hanno scritto e che mi stanno incoraggiando e mi gratto per tutte le volte che ho letto le parole “scale di Sanremo” spero di riuscire a scenderle e di non rimanere nella storia per esserci rimasta secca. Togliendo il pourparler, posso dire che sono emozionata e pronta, qualche disturbo di sonno, ma ci sta dai!

E, oltre ad incoraggiarla, diversi follower ne hanno approfittato per chiedere se anche Fiona – in arte Linneo – l’avrebbe accompagnata sul palco più ambito d’Italia.

“Portati Linneo, sarà un entrata comica, ma così potrai attaccarti alla scala” le consiglia qualcuno. A quanto pare i proprietari di Fiona non sarebbero contrari alla sua partecipazione al festival e qualche giorno fa hanno rotto il silenzio in un’intervista al noto settimanale DiPiù Tv, dicendo “Il nostro cane a Sanremo? Ce lo auguriamo, ma finché non c’è nero su bianco…”, aggiungendo che il legame tra Maria Chiara Giannetta e Fiona non si è affatto affievolito. Ma, al momento, non c’è nessuna conferma ufficiale sulla presenza del cane alla kermesse. Per i fan di Blanca e Linneo non resta che sperare nell’effetto sorpresa.

Il legame tra l’attrice e Fiona (in arte Linneo)

Nella fiction “Blanca”, Linneo accompagna l’aspirante poliziotta, cieca dall’età di 12 anni, rivelandosi fondamentale per portare avanti le indagini. Per Blanca il cagnolone è un amico inseparabile e un cane guida eccezionale, che la segue praticamente ovunque. Tra l’attrice pugliese e il Bulldog Americano è stato subito amore.

Ovviamente, però, per calarsi nei panni di Linneo, il cane ha dovuto seguire un periodo di addestramento, di cui si è occupata la dog trainer Carolina Basile, fondatrice della società Dogstudios, che si occupa della selezione e della preparazione di cani e gatti per film e spot pubblicitari.

“Fiona ha fatto il provino, il regista aveva chiesto un cane diverso, speciale, che doveva raccontare un’amicizia. Pensando a un cane speciale, abbiamo pensato a lei: ha uno sguardo magnetico e un carattere di una dolcezza infinita” ha raccontato qualche settimana fa la dog-trainer durante la trasmissione “Oggi è un altro giorno”, in onda su Rai1.

Prima dell’inizio delle riprese, Maria Chiara Giannetta ha trascorso più di un mese in compagnia di Fiona e il risultato è stato sorprendente, visto che tra i due si è creata una grande sintonia e sembrano conoscersi davvero da anni.

Nonostante Linneo sia ormai entrata nel cuore di tutti, c’è anche chi fa notare che addestrare cani o altri animali trasformandoli in attori non è molto etico e talvolta può essere fonte di stress. Ma, a quanto pare, non il caso di Fiona, che ha un carattere molto dolce e socievole, e non ha dovuto recitare poi così tanto.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Rai/Instagram/Dogstudios

Su Sanremo ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook