La Corea del Nord ha lanciato quello che sembra un missile balistico intercontinentale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La Corea del Nord ha appena testato un nuovo missile lanciandolo verso il mar del Giappone. Si tratterebbe di un potente missile balistico intercontinentale (ICBM)

La Corea del Nord non smette di far paura. Qualche ora fa il Paese guidato da Kim Jong-un ha lanciato un missile verso le acque del mare dl Giappone. A quanto pare si tratterebbe di un missile balistico intercontinentale (ICBM), che che può essere utilizzato per il trasporto a lunga distanza di testate nucleari.

Il potente missile – dalle dimensioni mastodontiche – ha raggiunto un’altezza massima di 6200 km per poi finire a circa 170 km dalle coste della prefettura di Aomori, a Nord-ovest dell’arcipelago, nella nella zona economica esclusiva  giapponese (ZEE). A riferirlo sia il Ministero della Difesa giapponese che l’esercito sudcoreano.

Si tratta dell’ennesimo test svolto a poca distanza di tempo dagli altri lanci condotti dalla Corea del Nord, con missili minori. Finora sono una dozzina quelli effettuati di recente.

I missili balistici intercontinentali lanciati dalla Corea del Nord sarebbero in grado di raggiungere persino il territorio degli Usa. Contro questi test si scagliano da tempo le Nazioni Unite, che hanno imposto anche pesanti sanzioni nei confronti della nazione.

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Fonte: Yonhap

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook