L’Italia vince la Coppa del mondo di pasticceria con un dolce che celebra la natura

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'italia ha vinto la Coupe du Monde de la Pâtisserie, la più importante competizione mondiale per pasticceri

Ecco il carrello smart per la spesa

Che in Italia si mangi bene è risaputo, ma da oggi possiamo dire di essere i campioni del mondo, almeno per quanto riguarda i dolci. L’Italia ha infatti vinto poche ore fa in Francia la Coupe du Monde de la Pâtisserie, la più importante competizione mondiale per pasticceri.

La nazionale italiana, formata di volta in volta da chi vince i campionati nazionali, quest’anno era formata da Andrea Restuccia (vincitore categoria ghiaccio), Massimo Pica (vincitore per il cioccolato) e Lorenzo Puca, rispettivamente campioni italiani nella categoria ghiaccio, cioccolato e zucchero.

I tre hanno gareggiato preparando una torta gelato, un dessert da ristorante e uno al cioccolato e hanno battuto la Francia – arrivata terza – e il Giappone che si è aggiudicato il secondo posto, e hanno vinto il primo premio grazie a una grande torta intitolata “The art of Nature”.

Il dolce, alto ben 165 centimetri, è una vera e propria scultura di fiori e insetti di cioccolato, tra cui due grandi formiche e un’ape gigante che offre loro del miele.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonti di riferimento: Coupe du Monde de la Pâtisserie-Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook