In Estonia una donna come Primo ministro per la prima volta nella storia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'Estonia dà il benvenuto per la prima volta a una donna premier. Il parlamento ha dato via libera al governo di coalizione di Kaja Kallas.

E fu la volta in cui toccò all’Estonia! Ai tempi di capovolgimenti di potere dei Primi ministri, il paese baltico ci sorprende e dà il benvenuto per la prima volta a una donna premier. Lei è l’europeista Kaja Kallas: il parlamento ha dato via libera al suo governo di coalizione, mentre quello precedente crollava a seguito di uno scandalo di corruzione. E promette: i ministeri saranno divisi equamente tra entrambi i sessi.

Avvocatessa specializzata in antitrust, esperta in temi digitali e soprattutto figlia del “padre della corona estoneSiim Kallas (che è stato anche che è stato anche commissario europeo con Barroso), Kaja – classe 1977 – è a capo del Partito riformista e assumerà il ruolo di primo ministro dopo aver raggiunto un accordo di coalizione con il partito di centro di sinistra.

In una dichiarazione congiunta, le parti hanno affermato che “formeranno un governo che continuerà a risolvere efficacemente la crisi COVID-19, a mantenere l’Estonia lungimirante e a sviluppare tutte le aree e le regioni del paese”.

L’Estonia diventerà così uno dei pochi paesi ad avere a capo dello stato e del governo due donne, come già succede in Danimarca e Nuova Zelanda, con la nostra amata Jacinda Ardern.

In base all’accordo, le parti hanno proposto un governo equo tra i sessi, dividendo in egual misura i 14 posti di ministro del governo tra ciascuna parte.

L’idea alla base della composizione del mio governo era di trovare un equilibrio tra uomini e donne e tra esperienza e novità”, ha dichiarato la Kallas.

E allora buon lavoro Kaja!

Fonte: ERR

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook