Il più ricco del mondo è Elon Musk, l’uomo di Space X e Tesla che preoccupa l’ambiente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Elon Musk è il più ricco del mondo. Aumenta il divario sociale e i patrimoni sembrano accumularsi anche a dispetto delle tutele ambientali

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

Elon Musk supera tutti: attualmente è il più ricco del mondo. Aumenta a grandi passi il divario sociale e i patrimoni sembrano accumularsi anche a dispetto delle tutele ambientali. L’uomo di Space X e di Tesla ha raggiunto livelli toccati soli da John D. Rockefeller. Lo riporta il Bloomberg Index, che pubblica ogni giorno i dati di ricchezza alla chiusura di ogni giornata di negoziazione a New York.

La pandemia di Covid-19, che sta ancora travolgendo la salute e l’economia del nostro Pianeta, non è stata una tragedia per tutti. Per le persone più ricche del pianeta, il 2021 è stato infatti per lo più un buon momento per diventare multimiliardario. E per chi già lo era, per incrementare la ricchezza (anche se per qualcuno invece ha segnato ingenti perdite).

L’impennata dei mercati azionari e le crescenti valutazioni di tutto, dai bitcoin alle materie prime, hanno aumentato la fortuna collettiva delle 500 persone più ricche del mondo di oltre $ 1 trilione, I dati, inconfutabili, mostrano che attualmente ci sono 10 fortune record di oltre $ 100 miliardi e più di 200 sopra $10 miliardi, e che Musk ha raggiunto un patrimonio, corretto con l’inflazione, che lo attesta come la persona più ricca della storia moderna, ora con oltre 8,4 trilioni di dollari, più del Pil di tutti i Paesi del mondo ad eccezione degli Stati Uniti e della Cina.

Dalla metà degli anni ‘90, la quota di ricchezza detenuta dallo 0,01% più ricco del mondo è passata da circa il 7% all’11% – spiega Lucas Chancel, co-direttore del World Inequality Lab presso la Paris School of Economics – La crisi non ha invertito questa tendenza. L’ha leggermente amplificata

elon musk uomo più ricco 3 gennaio 2022

©Bloomberg Index – dati aggiornati al 3 gennaio 2022

Una crisi per molti, ma un’opportunità per pochi altri.

Ma chi è Elon Musk?

Considerato uno dei più grandi geni della storia, è l’uomo di Tesla e di Space X, ed è colui che ha massicciamente investito in bitcoin (la sua Tesla a febbraio ha comprato 1,5 miliardi di criptovalute). Tutte attività che, per un motivo o per l’altro, non si possono certo definire ecofriendly.

Leggi anche: Tesla compra 1,5 miliardi di Bitcoin: per farci cosa?

Gli ambientalisti sono sempre più preoccupati in particolare per l’impatto degli esperimenti di SpaceX per testare tecnologie poco costose che consentano di esplorare lo spazio. Lo scorso settembre, infatti, l’uomo più ricco del mondo ha scelto per il suo programma spaziale il sito di Boca Chica, al largo del Golfo del Messico.

Pur essendo un luogo apparentemente isolato, è circondato in realtà da terre protette che ospitano una gran varietà di animali selvatici, anche vulnerabili, e le continue esplosioni stanno mettendo in pericolo un delicato ecosistema, ricco di numerose specie di uccelli, tra cui i pivieri e gattopardi in via d’estinzione, ed è visitata ogni primavera da tartarughe marine che nidificano nella zona.

Leggi anche: I programmi spaziali di Elon Musk stanno minacciando specie selvatiche vulnerabili

Non solo: come lui stesso aveva riferito, i bitcoin sono un potenziale pericolo ambientale, in quanto “estratti” utilizzando grandi quantità di elettricità generata con combustibili fossili. E producono una quantità di rifiuti ai limiti dell’incalcolabile.

Leggi anche: Bitcoin, a che prezzo? I veri costi ambientali delle criptovalute

Ma tutto ciò a quanto pare produce denaro e potere, fino a classificare chi lo detiene come l’uomo più ricco della storia moderna.

Dove stiamo andando?

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Bloomberg / Bloomberg Index

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook