Un “tappeto” coloratissimo di coperte in piazza ad Empoli per dire no alla violenza sulle donne

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ad Empoli una piazza è stata tappezzata di coperte a maglia o uncinetto il cui ricavato è stato donato ad un centro antiviolenza per donne

Il progetto Viva Vittoria è una bella e coloratissima iniziativa che vuole combattere la violenza contro le donne. Migliaia di coperte fatte a maglia o a uncinetto hanno riempito questa volta una piazza di Empoli e chi le ha acquistate, lasciando un’offerta, ha sostenuto Donna Lilith, il centro antiviolenza che supporta e accoglie donne e minori vittime di violenza.

Dopo il successo ottenuto a Roma, Bologna e Milano, la manifestazione nazionale Viva Vittoria lo scorso fine settimana è arrivata ad Empoli. L’obiettivo è sempre uno ed è più che mai importante e attuale: sostenere le donne e i centri che le aiutano a combattere le violenze che, purtroppo, spesso vivono nelle loro stesse case.

Sabato e domenica tantissime coperte calde e colorate hanno ricoperto piazza della Vittoria ad Empoli con l’obiettivo non solo di sensibilizzare al problema ma anche di ricavare delle offerte utili a finanziare il prezioso lavoro del Centro Aiuto Donna Lilith, un centro antiviolenza per donne e bambini che, già dal 2002, si occupa del territorio dell’Empolese Valdelsa e Valdarno Inferiore.

Le coperte, messe una accanto all’altra, testimoniano l’impegno di tante volontarie in tutta Italia che negli scorsi mesi le hanno realizzate, dando così il loro contributo per un obiettivo importante e che le unisce tutte: dire no alla violenza sulle donne!

L’iniziativa verrà riproposta in altre città. I prossimi appuntamenti sono previsti per il 28 novembre a Varese, il 5 marzo 2022 a Grosseto e il 6 marzo 2022 a Lodi.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Viva Vittoria Empoli Facebook / Viva Vittoria 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook