Caro carburanti: questi sono i trucchi per risparmiare mentre guidi (inquinando meno)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Visti gli aumenti spropositati di queste ultime settimane, risparmiare alla guida fa bene al portafogli e di conseguenza all'ambiente

La ricetta del porridge senza cottura

Avere una macchina di questi tempi è diventato quasi un lusso considerati i prezzi che hanno raggiunto benzina e diesel in questo momento storico anche per via della guerra tra Russia e Ucraina. Se si è costretti ad utilizzare l’auto per raggiungere la sede di lavoro o effettuare altri spostamenti che non è possibile fare in bici o con i mezzi pubblici, allora risparmiare sul carburante è quasi un obbligo.

Ci sono infatti dei trucchi e delle piccole accortezze che consentono di risparmiare sul carburante e di inquinare di meno l’ambiente. Come? Tramite una guida ecologica che consente realmente di abbattere i costi senza pesare troppo sull’ambiente, considerate le emissioni inquinanti di gas di scarico e polveri sottili che vengono rilasciate dai motori delle auto sebbene gli ultimi modelli di veicoli siano a basso impatto ambientale dai trattamenti e filtri per ridurre le emissioni fino alle auto elettriche, alternativa più green.

Ecco un decalogo per risparmiare e aiutare il Pianeta:

Scegli un percorso prestabilito

Utilizza un navigatore quando ti sposti, che sia per un viaggio o per raggiungere la pompa di benzina più vicina. Il sistema ti indicherà la strada più breve da percorrere, evitando gli intoppi e e fermate inutili.

Dosa l’acceleratore

Metti da parte la guida sportiva che è in te e accelera/decelera gradualmente perché spingere sull’acceleratore comporta consumare di più. Sfrutta piuttosto le discese a tuo vantaggio.

Guida ad una velocità  costante

Cerca di guidare fluidamente ad una velocità quanto più costante possibile per ridurre i consumi dell’auto. Una guida più stabile è anche più sicura oltre che più economica.

Controlla la pressione di gonfiaggio degli pneumatici

Pressioni di esercizio troppo basse aumentano significativamente i consumi di carburante oltre che usurarsi più facilmente.

Lascia a casa i pesi inutili

Evita di viaggiare con un auto sovraccaricata perché più la macchina è “pesante” più consuma. Oltre a poter essere soggetto ad una sanzione del Codice della strada se si eccede il carico ammissibile per legge, viaggiare con molto peso è pericoloso per la stabilità del veicolo che frenerà con più difficoltà e la sicurezza dei passeggeri.

Attenzione all’aerodinamica

Portasci, portapacchi o sostegni per le biciclette influiscono negativamente sull’aerodinamica implicando maggiori costi a parità di velocità e di chilometri rispetto ad un auto che viaggia senza. Evita inoltre di lasciare i finestrini aperti se possibile perché anche questi influiscono sull’aerodinamica del veicolo e specialmente in autostrada lasciarli aperti comporta un consumo maggiore di carburante.

Utilizza la giusta marcia

Passare immediatamente alla marcia superiore compatibilmente con il traffico fa risparmiare carburante oltre che usurare di meno il motore.

Fai rifornimento in settimana

Se possibile non recarti ai distributori durante il weekend perché i prezzi subiscono solitamente degli aumenti rispetto agli altri giorni infrasettimanali. Inoltre sarebbe meglio evitare di fare rifornimento in autostrada perché il carburante è generalmente soggetto a delle maggiorazioni.

Spegni il motore quando il veicolo è fermo

In caso di sosta prolungata o lunghe code è molto consigliabile spegnere il motore oppure attivare lo start and stop se la tua auto ne dispone. Accendere poi il veicolo quando sei effettivamente pronto a partire.

Non esagerare con il riscaldamento ed il climatizzatore

Se il clima lo consente, è meglio dosare l’aria condizionata ed il riscaldamento in auto poiché questi incidono fino al 20% sul consumo del carburante.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook