Attraversa l’Atlantico in 42 giorni, Kat è più forte del suo tumore incurabile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un’impresa titanica tutta al femminile per raccogliere fondi e celebrare l'amicizia, il coraggio, la forza della vita

4900 chilometri sulle acque dell’Atlantico, 42 giorni, due compagne di viaggio, un’imbarcazione a remi e un tumore incurabile che mangia ogni giorno di vita. Kat Cordiner è la canottiera britannica che ha sfidato una diagnosi tremenda e anche le onde dell’oceano. Nessuna prima di lei aveva mai osato tanto. Entra così nei libri della storia sportiva mondiale ma soprattutto ha scelto di affrontare questa sfida incredibile per raccogliere fondi in supporto di fondazioni che aiutano pazienti con tumori.

Dopo aver ricevuto la diagnosi di tumore terminale alle ovaie, le cure di chemio che ne avevano spossato l’animo e il corpo. Ma Kat ha scelto di vivere ogni giorni dedicandosi alle cose più belle, alle sue passioni. Decide così di partecipare alla Talisker Whisky Atlantic Challenge, una delle competizioni più faticose di questo genere. Accanto a lei ci sono Abby Johnston, con la quale aveva fatto coppia nel 2018 in occasione della Clipper Round the World Race sulle acque dell’Oceano Pacifico, e Charlotte Irving che nel 2016 aveva completato il Pacific Crest Trail. Il trio, o team ExtraOARdinary, è riuscito a realizzare un’impresa titanica a bordo della “Dolly Parton”, vogando da La Gomera, nelle Canarie, fino a English Harbour a Antigua in 42 giorni, sette ore e 17 minuti.

 

 

Un sito e un canale Instagram hanno permesso di raccontare la preparazione per questa incredibile impresa, possibile grazie a supporto di partner, sponsor e tante donazioni.

Lo scopo finale non è solo quello di battere un record ma anche quello di raccogliere fondi da devolvere a tre associazioni come Cancer Search Uk, McMillan Cancer Support e The Royal Marsden Cancer Charity che supportano i pazienti e le loro famiglie a affrontare il cancro.

 

Seguici su Telegram Instagram | Facebook | TikTok Youtube

Fonti: ExtraOrdinary

Forse potrebbero interessarti anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in lettere moderne con la passione per il digitale. Giornalista professionista dal 2010: curiosa e fantasista della comunicazione, dalla tv al web.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook