Creme solari: queste sono le marche più efficaci e sicure, secondo il nuovo test francese

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il nuovo test sulle creme solari della rivista Que Choisir ci segnala le marche migliori e peggiori sul mercato in base ad efficacia contro i raggi UVB e UVA, qualità cosmetiche, composizione, impatto ambientale e prezzo

Pitture ecologiche e naturali per la casa

Durante la stagione estiva è fondamentale proteggersi dai raggi solari e quindi portare sempre con sè e utilizzare una crema solare. In questo modo evitiamo scottature e danni ben più gravi, soprattutto se l’esposizione non protetta avviene durante l’infanzia, il che predispone all’invecchiamento precoce e al cancro della pelle.

Ma quale crema solare acquistare? Un nuovo test della rivista francese Que Choisir ha testato le prestazioni di 25 filtri solari 50 e 50+, quindi ad “alta” ed “altissima protezione”, la maggior parte dei quali specifici per bambini.

Ogni campione è stato analizzato per valutare:

  • protezione dai raggi UVB e UVA:  la protezione dai UVB è stata misurata utilizzando un metodo in vivo dettagliato nella ISO 24444:2019; quella contro gli UVA, con un metodo in vitro descritto nella norma ISO 24443:2012(E).
  • qualità cosmetiche: ovvero texture, facilità di stesura, velocità di assorbimento, eventuali patine bianche, effetto appiccicoso o grasso, fragranza, sensazione sulla pelle. Trenta persone hanno utilizzato e giudicato 2 prodotti ciascuno e poi hanno dichiarato se erano pronte ad acquistarli o meno
  • composizione:  sono state lette le etichette di ciascun prodotto per vedere se le creme contenevano interferenti endocrini, fenossietanolo, allergeni, nanoparticelle su cui però la rivista precisa “poiché il rischio per la salute rimane poco compreso, specifichiamo solo se l’etichetta ne fa menzione
  • impatto ambientale: un laboratorio ha analizzato l’impatto dei filtri UV utilizzati nelle creme, tenendo conto della tossicità per l’ambiente acquatico, il rischio per i coralli, la biodegradabilità o meno così come il bioaccumulo. Esaminati anche gli altri ingredienti nella formula (diversi dai filtri UV). Il punteggio ambientale comprende anche l’analisi della confezione
  • prezzo

Le creme solari migliori e peggiori

I risultati come scrivono gli esperti francesi mostrano che:

Più di un terzo delle referenze testate combinano una protezione soddisfacente e una composizione sicura. E l’ambiente è sempre più preso in considerazione.

In merito ai filtri UV scrivono però che:

È sorprendente che i produttori di cosmetici non siano più attenti ai filtri solari sospettati di alterare il sistema endocrino, come l’octocrilene o l’omosalato.

Ma vediamo ora la vera e propria classifica.

Al primo posto come crema solare migliore troviamo:

  • Avène – Intense Protect 50+ con 14.4 punti su 20

A seguire:

  • Corine de Farme – Latte protettivo viso e corpo per bambini 50 (14.3 /20)
  • Avène – Spray per bambini 50+ (14.1 /20)
  • SVR – Latte Sun secure SPF50+ (14/20)
  • Biotherm – Latte solare idratante Waterlover 50+ (14/20)
  • Mustela – Spray solare ad alta protezione 50 (14/20)
  • Decathlon – Spray solare bambini 50+ (14/20)
  • Vichy – Capital soleil latte solare eco-design 50+  (13.9 /20)
  • Wadding My mist 1,2,3 sole 4-11 anni 50 (13.9 /20)
  • Garnier Ambre Solaire – Latte ad alta protezione eco-design 50 (13.7 /20)
  • Nivea –  Babies&kids sensitive protect 5in1 50+ (13.7 /20)
  • Mixa – Spray solare pediatrico 50+ (12.8 /20)
  • Lancaster Sun sensitive kids 50+ (12.5 /20)
  • Nivea Sun – Crema minerale per bambini 50+ (12.2 /20)
  • Lovea – Kids spray idratante per pelli sensibili 50+  (11.8 /20)

Le creme solari peggiori con un punteggio uguale o inferiore a 10 sono:

  • Yves Rocher – Crema solare pelle perfetta latte in spray 50+ (10/20)
  • Cien Sun (Lidl) – Spray solaire kids 50+ (9.9 /20)
  • Korres – Emulsione Solare Viso e Corpo Spray 50 (9,5 /20)
  • Zenova (Action) Sun milk sensitive 50 (9,5 /20)
  • La Roche-Posay Anthelios dermo-pediatrics brume invisible 50+ (9/20)
  • Vichy Capital soleil 50+ (8.8 /20)
  • Eucerin – Spray solare per bambini Sensitive Protect 50+  (8.6 /20)
  • Hema – Roll-on per bambini 50  (7.9 /20)
  • Cattier – Spray solare 50 (5.4 /20)

Ma l’unica crema solare segnalata proprio con il bollino rosso “non comprare” è:

  • Seventy – One Eco sun shield invisible 50+ (2.2 /20)

Potrebbe interessarvi anche la classifica di Altroconsumo sulle creme solari SPF 50 e SPF 30:

Si tratta di una ©Riproduzione riservata soggetta alle regole di Copyright, come del resto tutti gli articoli presenti sulla nostra testata giornalistica. Ci fa piacere se può essere di ispirazione per i tuoi contenuti, ma in tal caso ti ricordiamo che va indicata e linkata la fonte

Fonte:  Que Choisir

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook