Un cinema gratis per bambini in una vecchia scuola, la straordinaria iniziativa a Bacoli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La magia dei classici Disney unita alla voglia di dare ai bambini un momento di svago diverso eppure così tradizionale...

Niente serie tv a loop sul divano né contenuti a suon di clic, perché non tornare alla magia dei grandi classici? Almeno per una volta, almeno per una sera.

È questa l’intenzione del Comune di Bacoli, in provincia di Napoli, che in località Cappella ha appena aperto il suo primo cinema comunale per bambini, rigorosamente gratuito.

È gratis, per tutti! Apriamo a Bacoli il primo cinema comunale per i nostri bambini. Proietteremo tanti cartoni animati. Si parte oggi, con Dumbo. Ore 18. Ed ogni settimana, uno diverso, scrive il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione.

E così per almeno 4 settimane, si sussegueranno i bellissimi cartoni con i quali tutti siamo cresciuti (e che moltissimi bimbi di oggi nemmeno conoscono). Dopo Dumbo del 15 gennaio scorso, sarà la volta di:

  • 22 gennaio: Il Re Leone
  • 29 gennaio: Il Libro della Giungla
  • 5 febbraio: Peter Pan

Per fare stare insieme i bambini, per far conoscere loro la magia di pellicole straordinarie, per farli divertire.

Ed è straordinario riportare i più piccoli, in quella che era una scuola di Bacoli – conclude Della Ragione. Molto vissuta. Poi fu abbandonata. Stava per essere venduta. Noi ci siamo opposti. Trasformandola nel primo piccolo teatro pubblico del nostro paese. Sono già centinaia gli eventi che abbiamo svolto. E tantissimi altri sono in programma. Uno spazio sempre più vivo. Sembrava impossibile realizzare questo insieme. Ma ci siamo riusciti. Insieme, è tutto più bello. Un passo alla volta.

Ben fatto, Sindaco, il futuro è dei bambini!

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Comune di Bacoli

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook