Richiamati due lotti di questo noto olio alla calendula per bambini: potrebbe essere contaminato da germi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Due lotti di Weleda Baby Olio Extra Delicato Calendula sono risultati contenere piccole tracce d'acqua che potrebbero favorire la crescita di microrganismi, per questo è stato disposto il richiamo dal mercato

Come conservare al meglio le fragole

Unicoop Tirreno segnala il richiamo dal mercato di due lotti di olio baby alla calendula del noto marchio Weleda, uno dei più apprezzati dai genitori in quanto biologico e senza profumazione.

Questo prodotto, usato fin dai primi giorni di vita dei neonati, è utile per fare massaggi, per proteggere da irritazioni nella zona del pannolino ma anche per i piccoli che hanno la pelle particolarmente sensibile che va costantemente idratata con prodotti delicati.

Purtroppo, però, due lotti di Weleda Baby Olio Extra Delicato Calendula da 200 ml sono risultati contenere una piccola quantità d’acqua, il che non è un problema di per sé ma lo diventa in quanto al suo interno possono svilupparsi dei microrganismi.

C’è il rischio quindi di spalmare sulla pelle dei nostri figli un prodotto contaminato da germi.

I lotti da non utilizzare sono i seguenti:

  • H1201 scadenza 05/2024
  • J0202 scadenza 07/2024

Se avete in casa questo prodotto, controllate immediatamente il lotto e nel caso corrisponda riportatelo immediatamente al punto vendita (anche se la confezione è stata già aperta) per avere una sostituzione o un rimborso.

Per maggiori informazioni potete contattare il servizio clienti Weleda alla seguente mail: info@weleda.it

Leggi tutti i nostri richiami e le allerte alimentari.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Unicoop Tirreno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook