Epatite misteriosa: neonata ricoverata a Roma, è allerta nel Lazio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nella capitale, una bimba di 8 mesi è stata ricoverata per una sconosciuta forma di epatite che sta terrorizzando l'intera Europa dopo una misteriosa ondata di casi registrati in Inghilterra, in Danimarca ed ora anche nello Stivale. Si tratta del secondo ricovero nel Lazio

Ancora troppo poco si sa sulla forma di epatite acuta che si sta diffondendo in tutti gli Stati europei e che colpirebbe, secondo le statistiche sanitarie, i bambini di età inferiore ai 10 anni. Oltre 108 sono i contagiati nel Regno Unito da gennaio. (Leggi anche: Epatite misteriosa, cosa sappiamo davvero sul virus che colpisce i bambini e sta spaventando mezza Europa)

E mentre i ricoveri di infanti non fanno che aumentare, anche in Italia i casi confermati salgono a quattro dopo che, nelle ultime ore, una neonata di 8 mesi è stata portata all’ospedale Bambino Gesù di Roma per una epatite ad eziologia sconosciuta. Nella struttura si trova anche il bimbo di Prato trasferito con urgenza lo scorso 23 aprile.

Le condizioni della bimba sono buone, tuttavia cresce la preoccupazione per la diffusione di questa forma sconosciuta di epatite pediatrica, di cui ogni caso sembrerebbe non avere una chiara correlazione con gli altri.

In Italia sarebbero finora 7 le segnalazioni di epatiti acute sospette ancora da definire, mentre nel Lazio questo sarebbe il secondo contagio verificatosi dopo quello di una bimba di 5 anni di Latina. (Leggi anche: Epatite acuta sconosciuta: un bambino di 3 anni è grave, 7 casi segnalati e ospedali in allerta) 

Si attendono ora i risultati dell’indagine epidemiologica, mentre secondo l’ultimo bollettino settimanale dell’ECDC sarebbero almeno 15 i casi di bimbi affetti da questa epatite acuta al di fuori dell’Unione europea.

Fonte: Seresmi

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok |   Youtube

Ti consigliamo inoltre:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook