Lettino per co-sleeping ritirato per rischio soffocamento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il sistema di allarme rapido dell'Ue ha segnalato alcuni codici di un lettino per il co-sleeping Jané per rischio soffocamento

Ecco il carrello smart per la spesa

Safety Gatem il sistema di allarme rapido dell’Ue per i prodotti non alimentari pericolosi, ha diramato un’allerta per un lettino destinato al co-sleeping. 

Si tratta del Babyside a marchio Jané, uno di quei lettini che si affiancano al letto dei genitori per favorire appunto il co-sleeping.

Il prodotto in questione è destinato a bambini fino a 9kg ed è stato venduto online, secondo quanto riporta l’allerta Ue. 

In particolare ad essere interessati dal ritiro sono i lettini con i seguenti codici:

  • codice 6801 e 6802 nei colori Т.01, Т.25, Т.83
lettino jané ritirato

@ec.europa.eu

Il motivo del ritiro è molto grave, nell’allerta si legge infatti che:

“La distanza dalla superficie più alta del materasso alla parte superiore del lato ribaltabile è inferiore ai 120 mm richiesti. Se il bambino muove la testa di lato verso il letto dei genitori mentre dorme, la sua gola potrebbe rimanere incastrata sul lato ribaltabile. Ciò può bloccare le vie respiratorie e provocare strangolamento”.

In questa foto potete capire meglio cosa si intende.

Di conseguenza il prodotto non è conforme ai requisiti della direttiva sulla sicurezza generale dei prodotti e della pertinente norma europea EN 1130.

allerta ritiro culla ue

@ec.europa.eu

Si tratta di codici relativi a culle non vendute di recente, ma magari qualcuno di voi può averle ancora in casa. È bene quindi controllate il codice e, se corrisponde a quelli per cui è valida l’allerta, contattate immediatamente l’azienda.

Fonte: EU rapid alert system

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook