Creme solari 50 per bambini: queste 3 sono le più efficaci tra quelle del supermercato secondo Altroconsumo

Proteggere la pelle dei bambini dai raggi UV è fondamentale per un'estate serena - al mare o in città: ecco i migliori filtri da acquistare secondo Altroconsumo

Con la bella stagione, la protezione della pelle dall’azione dei raggi ultravioletti è essenziale – sulla spiaggia come durante le passeggiate in città o all’aperto.

In modo particolare, la pelle dei più piccoli va protetta come forma di “educazione alla salute” per scongiurare il rischio di eritemi, arrossamenti, scottature e, nei casi più gravi, di tumori della pelle (melanomi).

Ma i filtri solari che si trovano sul mercato sono tutti efficaci nel proteggere la pelle delicata dei bambini? Non sembrerebbe – almeno secondo quanto emerge dall’ultimo test condotto dall’associazione Altroconsumo proprio sulle creme solari per bambini.

Le analisi condotte dai ricercatori hanno evidenziato che due prodotti per bambini molto noti NON offrono la protezione dichiarata in etichetta, e per questo sono stati segnalati al Ministero della Salute e all’AGCM. Stiamo parlando di:

  • Nivea Sun Kids Ultra Protect & Play Crema 50+
  • Bilboa Bimbi Spray 50+

Entrambi i prodotti offrono una protezione corrispondente a un SPF 30, inferiore al SPF 50+ indicato sulle etichette, ingannando così i consumatori.

Ma quali sono invece i prodotti migliori che possiamo acquistare per garantire un’estate in sicurezza ai nostri bambini?

Leggi anche: Creme solari con protezione 50: piene di filtri e sostanze controverse. Clinians, Bilboa e Leocrema le peggiori del test

Il test

Per questa indagine, i ricercatori hanno selezionato un campione di 15 creme solari per bambini con SPF 50+.

Di ogni prodotto è stata testata l’efficacia protettiva contro i raggi UV, utilizzando il metodo di analisi noto come Hybrid Diffuse Reflectance Spectroscopy.

Si è valutata poi la composizione chimica di ogni prodotto e l’eventuale presenza di ingredienti controversi e dannosi per la salute (come octocrylene e ethylhexyl methoxycinnamate, purtroppo trovati in uno dei prodotti).

Infine, è stato considerato l’impatto ambientale dei prodotti – sia dal punto di vista della tossicità del prodotto per l’ambiente marino che dello smaltimento degli imballaggi (per cui nessun prodotto si è distinto).

creme solari bambini test altroconsumo

@Altroconsumo

Le creme solari per bambini migliori

Come ormai saprete, in ogni classifica i ricercatori di Altroconsumo eleggono i prodotti “migliori del test” e i “migliori acquisti” (quelli dal vantaggioso rapporto qualità-prezzo).

Ecco allora i vincitori di questo test:

  • Angstrom Bambini Latte spray solare idratante 50+, (”Migliore del test”)
  • Nivea Sun Babies & Kids Sensitive Protect 5 in 1 Spray 50+ (”Migliore acquisto”)
  • Garnier Ambre Solaire Sensitive Advance Kids Spray 50+(”Migliore acquisto”)
creme solari bambini

@Altroconsumo

 

Quello che possiamo notare è che tutti i prodotti analizzati non superano le 2 stelle (quindi la sufficienza) per l’impatto ambientale. Inoltre, prodotti della stessa marca, hanno ottenuto punteggi molto diversi. Nivea è il caso più eclatante con un prodotto “bocciato” e segnalato e uno tra i migliori acquisti. Scegliere le creme solari, insomma, risulta essere un compito tutt’altro che semplice.

Se volete leggere la classifica completa, con i filtri solari migliori e peggiori, vi suggeriamo di leggere il nostro articolo in merito.

Non vuoi perdere le nostre notizie ?

Fonte: Altroconsumo

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Facebook