Chiede il permesso di adottare un unicorno qualora ne trovasse uno in giardino, ragazzina ottiene una licenza speciale dalla contea di Los Angeles

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una ragazzina ha ricevuto la prima licenza al mondo per possedere un unicorno, firmata dalla contea di Los Angeles. Aveva scritto una lettera chiedendo il permesso nel caso ne avesse trovato uno nel giardino di casa e quel permesso le è stato accordato ufficialmente

C’è chi sogna di avere un gatto rosso, chi un cane gigante da abbracciare come un Alano e chi invece desidera accudire un unicorno come animale domestico proprio come questa ragazzina di Los Angeles.

Sicura di potersi assumere le responsabilità che la gestione di un animale (magico o meno) comporta, Madeline, questo il suo nome, ha scritto una lettera alla contea di Los Angeles, indirizzata al Department of Animal Care and Control.

Nel testo Madeline chiedeva ufficialmente il permesso di poter possedere un unicorno nel suo giardino, sempre che fosse stata in grado di trovarne uno. Essendo un evento molto raro, i funzionari hanno scelto di concederle sì una licenza, ma di mandarle un peluche raffigurante un unicorno mentre Madeline continuava a cercarne uno in carne e ossa.

Naturalmente il dono è stato corredato del documento ufficiale, una licenza permanente solo per lei, e da una serie di indicazioni per una cura adeguata della creatura. Il Department of Animal Care and Control ha raccomandato a Madeline di assicurarsi che:

  • l’unicorno abbia accesso alla luce del sole, al chiaro della luna e all’arcobaleno
  • l’unicorno riceva prelibatezze e il suo cibo preferito, il cocomero, almeno una volta a settimana
  • il suo corno venga lucidato con un panno morbido almeno una volta al mese
  • i glitter utilizzati per decorare il suo corno siano non tossici e biodegradabili

Con questi suggerimenti Marcia Mayeda, direttrice del Department of Animal Care and Control della contea di Los Angeles, ha salutato con affetto Madeline, premiando il suo senso di responsabilità.

Fonte: County of Los Angeles Department of Animal Care and Control/Facebook

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook