Addio, Lorenzo Bastelli: tutta l’Italia aveva fatto il tifo per il 14enne bolognese, sommergendolo di lettere e disegni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ci ha lasciati Lorenzo Bastelli, il 14 enne bolognese che lottava contro il tumore di Ewig. Per il suo compleanno aveva ricevuto centinaia di lettere e messaggi da ogni parte d'Italia, dopo il commovente appello lanciato sui social dalla sua mamma

L’Italia intera aveva fatto il tifo per lui, sperando in un lieto fine. Ma oggi è arrivata la notizia che non avremmo mai voluto darvi: Lorenzo Bastelli, il 14 enne bolognese affetto da sarcoma di Ewing non ce l’ha fatta. Si è spento nella notte, tra le braccia della sua mamma.

Si è addormentato tra le mie braccia sereno, mi ha sussurrato in questi giorni sempre ‘mamma ti amo’. – scrive Francesca Ferri in un post su Facebook – Vorrei poter dire che è stato tutto semplice ma, nonostante la sua voglia di vivere immensa fino alla fine, la situazione da venerdì era peggiorata tantissimo.

Era stata proprio la mamma a lanciare un appello lo scorso ottobre, chiedendo attraverso il suo profilo Facebook di mandare a Lorenzo – in vista del suo 14esimo compleanno (10 novembre) – lettere, disegni, foto: qualsiasi cosa pur di farlo distrarre e alleggerire i suoi pensieri.

A causa della sua rara malattia, il giovane aveva subito quattro interventi e due trapianti, oltre a essersi sottoporsto lla radio e alla chemio, ma purtroppo era comparsa la recidiva. Una serie di complicazioni l’aveva costretto a restare chiuso in casa. Da qui l’idea della sua mamma: provare a lanciare un invito sui social per strappargli qualche sorriso.

E, così nel giro di qualche settimana, il ragazzo è stato sommerso da tutto l’affetto di chi aveva preso a cuore la sua storia.

Parlerò a nome suo, sono sicura che Lorenzo abbia vissuto l’ultimo mese delle sua vita dentro a un sogno, nonostante il dolore fisico, grazie a tutti quelli che gli hanno voluto bene, grazie a all’amore immenso che ha sentito da parte di un mondo intero e da parte nostra che lo abbiamo amato più di quanto umanamente possibile. – scrive Francesca Ferri – Grazie, abbracciaci tutti amore mio, ma ancora di più abbiamo bisogno di sentire che sei libero di brillare più forte che puoi.

Riposa in pace, dolce Lorenzo

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Francesca Ferri (Facebook) 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook