Achille Lauro “dona” i battiti del suo cuore ai bambini affetti da cardiopatie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Achille Lauro si trasforma in Babbo Natale e dona 100mila dollari al Policlinico San Donato per i bambini affetti da malattie cardiache

Proprio come Babbo Natale (ma con camice azzurro e berretto), ieri Achille Lauro ha portato tanti regali e una ventata di allegria ai bambini ricoverati nel reparto di Cardiochirurgia Pediatrica del Policlinico San Donato di Milano. Ma il regalo più grande fatto ai piccoli pazienti non sono stati i giocattoli, ma una maxi donazione di 100mila dollari (circa 88mila euro) che servirà per l’acquisto di un ecocardio-color-doppler tridimensionale, uno strumento prezioso per la diagnosi della patologie cardiache.

E il regalo di Achille Lauro è stato letteralmente fatto col cuore. Infatti, la somma della donazione è stata raccolta dal giovane e amatissimo cantautore vendendo all’asta un quadro digitale che riproduce il suo battito cardiaco durante un concerto-evento dello scorso 7 dicembre.

Oggi sono stato al San Donato a trovare i bambini del reparto. Abbiamo giocato, mi hanno raccontato storie – spiega l’artista nelle sue storie Instagram – Pensare che quello che abbiamo fatto è utile per loro mi riempie di gioia e orgoglio. Grazie a voi e a professionisti che hanno contribuito a questa splendida operazione.

Nel reparto di cardiochirurgia pediatrica si trovano ricoverati circa 20 bambini, provenienti da diversi Paesi del mondo e che hanno bisogno di cure continue, ma soprattutto di un po’ di spensieratezza e serenità, in particolare in questo periodo dell’anno.

Bravo, Achille! Viva la solidarietà!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: IRCCS Policlinico San Donato

Leggi anche:

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook