Nathan Never per l’ambiente: il numero speciale del famoso fumetto contro la crisi climatica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un numero speciale per sensibilizzare sul climate change realizzato con il ministero per la Transizione Ecologica.

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

Un numero speciale per sensibilizzare sulla crisi climatica realizzato con il ministero per la Transizione Ecologica, per la prima volta nella serie in versione “flip book”

Un fumetto per spiegare cosa sono i cambiamenti climatici e perché dobbiamo seriamente preoccuparcene: arriva il numero 361 Bis di Nathan Never, una speciale storia tutta a tema ecologico.

Nathan Never, protagonista da ormai tre decenni della serie di fantascienza a fumetti pubblicata da Sergio Bonelli Editore, presenta così un fumetto sui generis per dire stop alla crisi climatica: è “Per un futuro migliore“, realizzato con il contributo del Ministero per la Transizione Ecologica.

Nathan Never 361 Bis, che raddoppia l’appuntamento con l’Agente Speciale Alfa nel mese di luglio, viene proposto, per la prima volta nella serie, in versione “flip book”, offrendo due copertine, legate a due diverse avventure. Un unico albo e non due confezionati insieme, scelta volta soprattutto ad evitare l’uso della plastica e consegnare nelle mani dei lettori una pubblicazione realizzata con sola carta proveniente da fonti certificate.

L’appuntamento con “Oltre l’immaginazione” e “Per un futuro migliore” è in tutte le edicole, fumetterie e sul sito ufficiale.

Fonte: Sergio Bonelli Editore

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook