Inclusive e ambientaliste, Natalie Portman riscrive le fiabe più amate e pubblica il suo primo libro per bambini

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Arriva in Italia il libro illustrato di Natalie Portman “Fiabe” che racconta in chiave inclusiva e ambientalista tre storie classiche.

Arriva anche in Italia il libro per bambini e bambine di Natalie Portman “Fiabe” che racconta in chiave moderna, inclusiva e ambientalista tre storie classiche della letteratura infantile

Quando l’attrice, regista, produttrice e attivista premio Oscar Natalie Portman cominciò a leggere alla figlia Amalia, che ora ha 3 anni, si rese conto che molte delle sue favole classiche preferite, come “La tartaruga e la lepre” e “Il topo di città e il topo di campagna”, hanno solo protagonisti maschili. Per questo motivo decise di invertirne la rotta e modernizzarli per dare spazio all’equità di genere e al rispetto per il Pianeta. (LEGGI anche: I migliori libri per bambini che ispirano l’amore e il rispetto per il Pianeta)

Tre fiabe classiche 

Riscritte con arguzia e una buona dose di umorismo, “La lepre e la tartaruga”, “I tre porcellini” e “La topina di città e il topino di campagna” sono le tre storie scelte da Portman per il suo libro “Fiabe”, accompagnate dalle tenere illustrazioni di Janna Mattia. Ognuna di esse preserva e aggiorna le fiabe per riflettere una cultura contemporanea “che ha molti generi e non è solo un mondo prevalentemente maschile”. 

Quando leggevo i libri, sono rimasta colpita da come i racconti classici avessero personaggi prevalentemente maschili (…) dopo aver cambiato i pronomi abbastanza a lungo, ho deciso che dovevo solo scrivere le mie versioni”, racconta Portman riuscendo a creare un ponte tra classico e moderno attraverso le storie della tradizione. 

Il suo libro trasmette valori senza tempo, ma attualizzati ai giorni nostri. Non solo, oltre a superare gli stereotipi di genere, Portman aggiunge alle sue rime giocose e buffe, messaggi ambientalisti per contagiare l’amore per il Pianeta nei piccoli e nei grandi lettori. 

Leggere storie è uno dei primi modi in cui iniziamo a praticare l’empatia. Proviamo per i personaggi le stesse emozioni che proviamo per noi stessi o per i nostri amici. Questi racconti classici hanno grandi messaggi (il duro lavoro paga, la perseveranza e il coraggio prevalgono sull’orgoglio e sulla fretta, l’abbondanza può essere pericolosa), ma spero che vengano percepite come grandi storie che vogliamo leggere più e più volte”, dichiara l’attrice in un comunicato stampa della casa editrice.  

Il libro è stato lanciato il 20 ottobre del 2020 negli Stati Uniti ed ora, grazie alla casa editrice Sonda, è disponibile anche sugli scafali delle librerie italiane. Sottolineando valori con un impatto positivo per l’ambiente e la società, la Portman ha affermato che il suo libro è “come una lettera d’amore” ai suoi figli. 

Queste favole contengono molti dei valori che spero di trasmettere nei miei figli: empatia, attenzione, premura e vera amicizia. Non vedo l’ora di sentire come reagiranno anche i vostri figli!”, scrive la pluripremiata attrice in un post su Instagram. 

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Comunicatrice sociale specializzata in giornalismo ambientale e terzo settore, un master in Comunicazione Ambientale e uno in Innovazione Sociale. In greenMe ha trovato il suo habitat ideale.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook