A Parma sul palazzo che ospita la mostra di Banksy spunta un misterioso murales, è dello street artist inglese?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sul muro del palazzo che ospita la mostra di Banksy a Parma è spuntato un misterioso disegno che potrebbe essere dello street artist inglese

A Parma, su un muro di Palazzo Tarasconi dove è in corso la mostra dedicata a Banksy è apparso… un Bansky! O almeno ha tutta l’aria di esserlo. In realtà, non si sa ancora se sia autentico ma se non lo è si tratta davvero di una perfetta imitazione dello stile dello street artist inglese.

Su un muro dell’edificio che ospita “Building castles in the sky”, mostra dedicata a Banksy, è comparsa ieri un’opera misteriosa che ritrae una bambina con in mano delle arance. Sopra la sua testa il caratteristico palloncino rosso.

Il murales ha acceso subito la curiosità dei tanti passanti ma anche di Corrado Galloni, proprietario dello storico palazzo che l’ha segnalato ad esperti per capire se si tratti o meno di un originale.

Bansky potrebbe essere infatti passato di lì lasciando la sua inconfondibile firma o, in alternativa, è un “falso” ma davvero ben fatto.

Galloni ha fatto sapere che, se si scoprirà che il murales è autentico, provvederà subito a metterlo al sicuro dentro una lamina di vetro per evitare che si rovini e facendolo diventare dunque un’opera d’arte del suo palazzo a tutti gli effetti.

 

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Parma Today

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook