Focaccia ripiena di bietole: ricetta con pasta madre e curcuma

focaccia ripiena bietola cover

La focaccia ripiena di bietole, la ricetta passo passo per renderla soffice, appetitosa e digeribile essendo preparata con la pasta madre e arricchita con un pizzico di curcuma.

La preparazione della focaccia ripiena di bietole è semplice e non prevede particolare attenzioni; la lievitazione avviene per metà della sua durata nel frigorifero e questo permette quindi all’impasto non solo di ricrescere, ma anche di maturare.
La focaccia ripiena di bietole può essere servita sia tiepida che a temperatura ambiente e, se consumata il giorno dopo, sarà buona come appena sfornata.

Ingredienti

  • 500 gr di farina di tipo 1
  • 400 gr di di farina di tipo 2
  • 500 ml di acqua
  • 20 gr di sale
  • 50 gr di olio evo
  • 3 gr di curcuma in polvere (opzionale)
  • 150 gr di pasta madre
  • 1 Kg di bietole già lessata

  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
    24 ore di lievitazione
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare la focaccia ripiena di bietole: procedimento

  • Unire le farine e la curcuma in una ciotola capiente,
  • sciogliere la pasta madre nell’acqua, quindi aggiungerla alla farine ed iniziare ad impastare,
  • unire anche l’olio
focaccia ripiena bietola 1
  • e solo dopo averlo incorporato all’impasto aggiungere anche il sale.
  • Impastare fino ad ottenere una massa liscia e non appiccicosa,
  • quindi coprire con della pellicola alimentare a contatto in modo da non far seccare la superficie dell’impasto e lasciar lievitare per ventiquattro ore,
  • quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume
focaccia ripiena bietola 2
  • condire le bietole con olio evo oppure, se si gradisce, ripassarla in padella con olio, aglio e peperoncino,
  • ungere con olio il fondo di una teglia e spianare al suo interno tre/quarti d’impasto,
  • farcire con le bietole,
focaccia ripiena bietola 3
  • e spianare ora il restante impasto ed adagiarlo sulle bietole,
  • ripiegare verso l’interno l’impasto inferiore avendo cura di premere un po’ per chiudere bene la focaccia,
focaccia ripiena bietola 4
  • bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e cuocere in forno caldo a 220° per circa mezz’ora o comunque fino a doratura.
  • A cottura ultimata sfornare e lasciar riposare per qualche minuto prima di porzionare.
focaccia ripiena bietola 5

Un consiglio in più:

Sarà utile far lievitare in frigorifero l’impasto per le prime dodici ore, trascorse le quali estrarlo, farlo intepidire, quindi reimpastare nuovamente e lasciarlo lievitare fino al raddoppio; se la temperatura atmosferica fosse bassa sarà utile fare la seconda lievitazione nel forno spento, con sportello chiuso e la luce accesa.

focaccia ripiena bietola

Ilaria Zizza

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

Decathlon

La bici usata? Portala da Decathlon: torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

tuvali
seguici su Facebook