pizza ghirlanda cover

Pizza ghirlanda, ecco una ricetta sfiziosa per preparare un grazioso centrotavola commestibile perfetto per decorare le tavolate Natalizie, semplice da preparare e ricco di sapore.

Preparata con pasta madre, la pizza ghirlanda è fatta con farina di tipo 2 ed è aromatizzata con delle curcuma, che le dona inoltre anche un po' di colore; l'aggiunta di semi di lino nell'impasto la rende inoltre più appetibile e dona a questo lievitato anche una doppia consistenza.

Ingredienti

  • 120 gr di pasta madre
  • 200 gr di acqua
  • 400 gr di farina di tipo 2
  • 10 gr di olio evo
  • 20 gr di semi di lino
  • curcuma in polvere q.b.
  • 8 gr di sale 
  • farina aggiuntiva q.b.
  • olio evo aggiuntivo q.b.
  • pepe rosa in grani q.b.
  • Tempo Preparazione:
    10 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti circa
  • Tempo Riposo:
    12 h circa di lievitazione
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

 

Come preparare la pizza ghirlanda: procedimento

 

  • Sciogliere la pasta madre nell'acqua, aggiungere quindi la farina ed iniziare ad impastare,
  • a seguire incorporare anche l'olio ed infine aggiungere il sale, la curcuma e i semi di lino,
  • continuare ad impastare e formare un panetto, coprire con della pellicola alimentare a contatto e lasciar lievitare fin quando l'impasto non raddoppierà il suo volume.
pizza ghirlanda 2
  • A lievitazione avvenuta trasferire il panetto su una spianatoia leggermente infarinata, sgonfiarlo con i polpastrelli dandogli una forma rettangolare e fare le pieghe, ripiegare quindi verso l'interno prima un lato e poi l'altro e poi anche la parte superiore ed inferiore,
  • tagliare quindi l'impasto in tre parti uguali,
pizza ghirlanda 3
  • far scorrere ognuna sul piano di lavoro formando tre lunghi cilindri di egual misura,
  • intrecciarli insieme avendo cura di non stringerli troppo e di fissarli insieme all'estremità,
pizza ghirlanda 4
  • chiudere ora la ghirlarda facendo toccare le due estremità e cercando di fissarle insime con un po' di pressione senza però rovinare l'intreccio,
  • spennellare in superficie con olio e decorare con il pepe rosa in grani.
  • Infornare e cuocere a 200° per circa venti minuti o comunque fino a doratura,
pizza ghirlanda 5
  • a cottura ultimata sfornare e far raffreddare la pizza ghirlanda su una gratella.
pizza ghirlanda 1
 

Ilaria Zizza

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram