Focaccia con melanzane grigliate (ricetta con pasta madre)

pizza melanzane a lievitazione naturale

Focaccia con le melanzane grigiate, la ricetta a lunga lievitazione, gustosa e al tempo stesso digeribile. Ottima servita anche fredda.

La focaccia con le melanzane vanta una doppia lievitazione di ben oltre ventiquattrore, questo ovviamente rende il suo impasto maturo, e quindi molto digeribile. Per quanto riguarda le farine abbiamo scelto di mescolare della farina di tipo 1 e della semola rimacinata, questi ingredienti poco raffinati sono la base perfetta per un condimento a base di melanzane grigliate.

Per condire la focaccia, potrete scegliere se cuocere nuovamente le melanzane grigliate (precedentemente preparate) infornandole insieme alla base, oppure farcire dopo la cottura dell'impasto.

Ingredienti

  • 400 gr di farina di semola rimacinata
  • 400 gr di farina di tipo 1
  • 460 gr di acqua
  • 110 gr di pasta madre
  • 15 gr di sale
  • 40 gr di olio evo
  • melanzane grigliate q.b.
  • Tempo Preparazione:
    20 minuti
  • Tempo Cottura:
    20 minuti
  • Tempo Riposo:
    24 ore di lievitazione
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare la focaccia con le melanzane: procedimento

  • Mescolare le farine in una ciotola capiente e sciogliere la pasta madre nell'acqua, versare l'acqua con il lievito nella ciotola delle farine ed iniziare ad impastare, incorporare a seguire prima l'olio e poi il sale e continuare ad impastare energicamente per qualche minuto.
pizza con le melanzane a lievitazione naturale 1
  • Coprire con della pellicola alimentare a contatto per non far seccare così l'impasto in superficie e riporre in frigorifero per almeno quindici ore, trascorse le quali toglierlo dal frigo, farlo intiepidire quindi rimpastare nuovamente e quando l'impasto raddoppierà il suo volume sarà pronto,
pizza con le melanzane a lievitazione naturale 2
  • foderare quindi una teglia con la carta forno, oliarla in superficie e spianare con le mani al suo interno l'impasto, condirlo eventualmente con le melanzane e cuocere in forno caldo a 220° per circa venti minuti o comunque fino a perfetta doratura.
pizza con le melanzane a lievitazione naturale 3
 
  • A cottura ultimata sfornare e condire immediatamente la focaccia nel caso in cui si fosse scelto di non ricuocere le melanzane.
pizza con le melanzane a lievitazione naturale 4
  • La focaccia con le melanzane a lievitazione naturale potrà essere servita sia calda che a temperatura ambiente.

N.B. Con queste dosi si prepareranno due leccarde da forno di dimensioni standard; la calda temperatura atmosferica agevola ed accorcia i tempi di lievitazione.

pizza con le melanzane a lievitazione naturale 5

 

Ilaria Zizza