Luna-Venere-Mercurio: il suggestivo triangolo solcato dalle stelle cadenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tris celeste in arrivo: il triangolo Luna – Venere – Mercurio illuminerà il cielo del 18 marzo. Dal tramonto infatti, vedremo il nostro satellite sorgere, anche se estremamente basso sull’orizzonte occidentale, accompagnato da Mercurio e Venere.

Lo scenario notturno sarà poi reso ancora più bello dalle stelle cadenti che raggiungeranno il primo picco proprio la notte del 18.

Quindi tutti con il naso all’insù il 18, appena dopo il tramonto: il tris Luna – Venere – Mercurio è infatti spettacolare ma non facilissimo da osservare, in quanto il nostro satellite sarà un sottilissimo falcetto di Luna crescente, appena il giorno dopo la Luna Nuova. E anche gli altri pianeti non saranno altissimi, quindi bisognerà essere pronti a guardare il cielo non appena il sole tramonterà (h 18.23).

Per essere sicuri di non perdere lo spettacolo, oltre che sperare in un cielo sereno, si dovrà puntare lo sguardo a ovest: Venere e Mercurio si troveranno facilmente, nella costellazione dei Pesci, mentre la Luna nella Balena (nella mappa il cielo del 18 marzo alle 18:40 circa).

luna ven mer 18mar18 h18.40 a

E dopo l’osservazione del tris, non distogliamo lo sguardo, ma volgiamolo verso est. La notte del 18 si prevede infatti il primo picco delle meteore eta Virginidi poco sopra Spica.

Il culmine delle Virginidi sarà in realtà all’1.00 del 19 marzo, comunque già da quando il cielo sarà buio non sarà improbabile vederne qualcuna (nella mappa il cielo del 18 marzo alle 20.30 circa). Poi chissà, magari qualche stella cadente “scapperà” anche mentre ammiriamo il tris di astri.

meteore 18mar18 h20.30 a

Buona visione!

Roberta De Carolis

Immagine di copertina: standrets / 123RF Archivio Fotografico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook