I tramonti su Marte non sono arancioni, ma blu

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ammirare un tramonto arancione è uno dei piaceri più grandi e più semplici che ogni essere umano può provare. I marziani, se ce ne sono, contemplano uno spettacolo completamente diverso. In effetti, sul pianeta Marte il tramonto non è rosso… ma blu.

Il rover Curiosity, responsabile del rilevamento di eventuali tracce di vita su Marte, ha scattato alcune foto che sono state trasmesse sulla Terra nel 2015.

E che ci hanno potuto regalare uno spettacolo mozzafiato del sole che cala sul Pianeta Rosso, grazie alle quattro immagini mostrate in sequenza e scattate dalla Mast Camera del rover Curiosity nell’arco di 6 minuti e 51 secondi.

Il colore è stato calibrato e bilanciato col bianco per rimuovere gli effetti della fotocamera. La MastCam vede il colore molto simile a quello dell’occhio umano, anche se in realtà è un po’ meno sensibile al blu.

b2ap3_thumbnail_Marte-tramonto-blu.jpg

Ma perché il tramonto su Marte appare di questo colore? Nell’atmosfera marziana sono presenti delle polveri sottili che permettono alla luce blu di penetrare l’atmosfera in modo più efficiente rispetto ai colori caratterizzati da maggiori lunghezze d’onda.

Ed ecco il risultato:

Questo fa sì che il blu nella luce mista proveniente dal sole stia più vicino alla parte del sole. L’effetto è più evidente al tramonto, quando la luce del sole passa attraverso un percorso più lungo nell’atmosfera.

Quindi ora sai perché sul “pianeta blu” il tramonto è rosso; mentre sul “pianeta rosso” è blu.

Un bell’esempio di complementarità cromatica.

Fonte: Nasa

LEGGI anche:

Su Marte il tramonto e’ blu: il VIDEO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook