Non perdere lo spettacolo delle stelle cadenti di San Valentino. Tornano le Psi Leonidi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non ci saranno cene a lume di candela in un ristorante chic, non ci saranno week end all’estero ma quest’anno sarà il cielo a fare un regalo agli innamorati per San Valentino. Tanti piccoli diamanti pioveranno nel corso di queste notti, sono le stelle cadenti di San Valentino, le Psi Leonidi.

Stiamo per ammirare un vero e proprio spettacolo. Già da domani e per tutta la settimana ammirermeo questo sciame di meteore che per quest’anno potrà essere osservato al meglio. L’11 febbraio avremo la luna nuova quindi il cielo sarà completamente al buio. Anche nei giorni successivi le condizioni saranno praticamente le stesse.

Nel buio silenzioso di queste lunghe notti invernali, a illuminare il cielo saranno le Psi Leonidi. Si tratta di stelle cadenti molto belle e poco veloci:

“Quest’anno ci sarà la possibilità di osservare molto favorevolmente il comportamento delle psi Leonidi (max 11/12 febbraio), data la completa assenza della Luna” conferma l’Unione Astrofili italiani.

Tali meteore sono caratterizzate anche da bolidi occasionali. Per questo, con un po’ di fortuna, potremo individuarne qualcuno.

Come osservare le Psi Leonidi

Come il nome stesso suggerisce, il radiante ossia il punto da cui queste meteore hanno origine sarà nella costellazione del Leone. Le meteore inoltre saranno visibili per tutta la notte. Avremo dunque un’ampia finestra di osservazione. Anche se il picco è previsto tra l’11 e il 12 febbraio, le Psi Leonidi potranno essere ammirate anche nei prossimi giorni.

“La notte dell’11/12 febbraio di maggiore attività quest’anno sarà molto favorevole all’osservazione, sia per la completa assenza della Luna (novilunio) e sia perché il maggior numero di queste meteore è atteso nella ore notturne (dopo il crepuscolo serale)” prosegue l’Uai.

Esse saranno visibilità alle 18 già dalle prime ore della sera a nord-est, per poi sparire sull’orizzonte occidentale poco prima dell’alba.

La mappa che segue mostra il cielo del 14 febbraio attorno alle 21.

mappa leonidi

©Stellarium/GreenMe

Cosa c’è di più bello, in fondo, di ammirare il cielo col proprio partner? Per quest’anno via fiori e cioccolatini, regaliamoci del tempo insieme dedicandolo a fare ciò che più amiamo.

Fonti di riferimento: Uai

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook