Stelle cadenti in arrivo questa notte: come ammirare i due sciami di meteore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il cielo dà ancora spettacolo. In attesa di ammirare la suggestiva eclissi di luna del 10 febbraio, sono ben due sciami di meteore a farci visita. Sono le xi Bootidi, visibili che oggi 6 febbraio raggiungeranno il picco e le lambra Erculidi.

Stelle cadenti non molto famose ma non per questo non dobbiamo dimenticarcene. Anzi. La luna tramonterà tra le 2 e le 3 del mattino lasciando il cielo completamente buio.

Come fare per osservare i due sciami di meteore?

Partiamo dal primo. Nella seconda parte della notte potremo ammirare le xi Bootidi, il cui radiante (ossia il punto da cui hanno origine) si trova a est della stella Arturo). Spiega l’Uai che le meteore saranno alla maggiore altezza sopra l’orizzonte circa a 65° all’alba.

Si chiamano così perché il loro radiante si trova nella costellazione del Boote. La mappa che segue mostra il cielo di questa notte dopo le 3 del mattino.

xi bootidi

Questa notte, ma anche domani, potremo ammirare anche le lambda Erculidi. Queste meteore potrebbero essere legate alla cometa 1857_I. Il radiante visibile dalle 2 in poi, si troverà alla maggiore altezza sull’orizzonte (circa +55°) all’alba.

erculidi

LEGGI anche: ECLISSI DI LUNA PENOMBRALE: COME OSSERVARLA DALL’ITALIA IL 10 FEBBRAIO

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook