21 dicembre: ecco cos’e’ il solstizio d’inverno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oggi, 21 dicembre, è il solstizio d’inverno, l’inizio della stagione più fredda dell’anno per noi che viviamo nell’emisfero Nord del pianeta. E sarà anche il giorno più breve, quello in cui potremo “beneficiare” del minimo delle ore di luce e del massimo di quelle di buio.

Perché ciò avviene? La colpa, se così possiamo definirla, è dell’inclinazione dell’asse di rotazione terrestre a causa della quale la luce del sole sembra aumentare e diminuire nel corso di un anno. È chiaro che non è il sole a causare questo cambiamento ma il movimento della Terra rispetto ad esso. L’asse terrestre punta in direzione nord, verso la Stella Polare. Tutto nel cielo, compreso il sole, sembra ruotare intorno a questo punto quasi fisso.

Solstizio uguale in tutto il mondo? Chiaramente non funziona così in tutto il pianeta. Durante il solstizio d’inverno il Sole raggiunge lo zenit, ossia il punto perpendicolare al piano dell’orizzonte nelle località del Tropico del Capricorno. Ciò significa che esso sarà perpendicolare rispetto al terreno e non produrrà ombra. Inoltre, mentre nell’emisfero settentrionale avremo il minimo di ore di luce, gli abitanti di quello australe potranno averne il massimo, come accade a noi a giugno in occasione del solstizio d’estate.

Curiosità. Nonostante si tenda ad associarlo sempre al 21 dicembre, il solstizio ritarda ogni anno di 5 ore, 48 minuti e 46 secondi per la precisione, sfasamento poi bilanciato dall’anno bisestile, convenzionalmente introdotto ogni 4 anni per evitare il disallineamento delle stagioni col calendario. Per questo, a volte il solstizio astronomico può essere il 22 dicembre.

Fin dall’antichità questo giorno è stato considerato al pari di una vera e propria festa, dal Sol Invictus dei pagani ai Saturnalia dell’antica Roma fino ad arrivare al Natale per il Cristianesimo, non un caso.

Altra curiosità: il centro della Via Lattea si trova esattamente sotto la posizione del sole il 21 dicembre.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

5 idee per celebrare il Solstizio d’Estate 2012

Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia? Come e dove si festeggia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook